TOP

Alfa Romeo pensa ad una gran suv

Alfa Romeo Stelvio QuadrifoglioIl nuovo piano industriale di Alfa Romeo prevede sette nuovi modelli da lanciare sul mercato entro il prossimo 2020 con i quali l’Alfa dovrebbe rilanciare il marchio in tutto il mondo con 400.000 vetture nuove vendute ogni anno. È chiaro che i primi due nuovi modelli di questo nuovo corso sono la Giulia e la Stelvio, ma pare si stia già pensando al terzo elemento della famiglia.

Il responsabile tecnico di Alfa Romeo, Roberto Fedeli, ha dichiarato che la terza vettura sarà nuovamente un suv ma di dimensioni superiori a quelle della Stelvio. Le dichiarazioni sono arrivate durante un’intervista rilasciata ad Auto Express.

Il progetto di realizzare un suv di grandi dimensioni prevede alti volumi di vendita visto che tali tipologie di vetture prevedono maggiori possibilità di vendita rispetto ad esempio alle berline. Proprio una berlina a quanto pare doveva essere la terza vettura del piano.

Alla base del nuovo progetto insiste la volontà di trasferire quanto già sperimentato con la Stelvio su un suv di maggiori dimensioni. Si pensa anche ad uno sviluppo votato all’elettrificazione magari utilizzando un sistema ibrido leggero come un piccolo motore da 48 Volt in grado di aggiungere senza nulla togliere al DNA del marchio. Il nuovo suv andrà ad inserirsi nella stessa categoria di BMW X5 e Mercedes GLE con un peso complessivo maggiore di circa 200 chilogrammi rispetto alla Stelvio.

L’accoppiata del sistema ibrido da 48 Volt con un quattro cilindri permette al 2.0 turbo dell’Alfa Romeo di ottenere potenze comprese tra 350 e 400 cavalli. Almeno secondo quanto dichiarato dallo stesso Fedeli. Tuttavia bisognerà probabilmente aspettare la fine del 2019 per vederla sulle nostre strade. I presupposti sembrano essere interessanti e a dire il vero Alfa Romeo pare proprio non deluda le aspettative, bisognerà soltanto aspettare. Poi sarà anche la volta dell’erede della Giulietta.

Che ne pensi di questa notizia? Lascia un commento

La tua e-mail non verrà mai pubblicata o condivisa.

Puoi utilizzare questi tags e attributi HTML:<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>