TOP

Aston Martin Db9

Aston Martin Db9L’Aston Martin DB9 nel 2013 sarà revisionata per ottenere una vettura dalle prestazioni sempre piu’ vincenti. La necessità dei progettisti inglesi è qualle di ridurre la massa totale della Aston Martin DB8 per mantenendone la rigidità strutturale.

Il design altamente accattivante e aggressivo che caratterizza la Aston Martin sarà una costante ma aumenterà la presenza della vettura con l’allargamento dei parafanghi e delle appendici aerodinamiche. I gruppi ottici saranno al LED e il motore, V12 6.0 litri da 476 cavalli, verrà anch’esso rivisitato.Lo scopo è quello di ridurre i consumi ma mai le prestazioni ovviamente.

L’abitacolo della Aston Martin DB9 invece non mostra particolari innovazioni rispetto alla versione precedente.

Le prestazioni della Aston Martin DB9 sono molto elevate, l’auto raggiunge una velocità di 306 chilometri all’ora ed ha una capacità di accelerazione da 0 a 100 in 4,8 secondi.

La Aston Martin rimane comunque un’auto d’elite per viaggi lunghi e veloci, per la sua impostazione generale essa è concepita come auto da Gran Turismo e non da pista.

Addirittura per festeggiare il raggiungimento di un milione di fa su facebook, è stata creata la Aston Martin DB9 1M, seguendo le indicazioni dei clienti fa, una vettura motlo vistosa dalla carrozzeria blu ma abbellita ulteriormente da linee sinuose bianche che la rendono accattivante senza perdere la sua eleganza.

Il prezzo della versione base Aston Martin DB9 è di 168.000 euro.

Che ne pensi di questa notizia? Lascia un commento

La tua e-mail non verrà mai pubblicata o condivisa.

Puoi utilizzare questi tags e attributi HTML:<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>