TOP

Auto lucida a specchio: quali prodotti usare per lavare l’esterno?

Fa piacere vedere la propria auto lucida a specchio con superfici brillanti, lisce e interni ordinati, puliti e profumati. Fa bene al guidatore e fa bene alla vista delle persone che camminano per strada perché comprendono che non si tratta di un’automobile trascurata ma ben tenuta.

Sai quale prodotti usare per rendere lucida l’automobile? L’acqua ha il ruolo principe ma vediamo quali sono i saponi, le schiume e gli strumenti da tenere a portata. Partiamo con il fatto che ci sono due tipi di sapone per lavare e lucidare l’automobile. Si possono scegliere prodotti a schiuma che si utilizzano con acqua, panno in microfibra e spugna antigraffio che vanno versati in un secchio capiente d’acqua e servono per il lavaggio profondo e completo dell’auto. Acqua e schiuma permettono di togliere non solo la polvere ma anche micro sassolini che col tempo rigano e usurano la superficie dell’acqua. Per rendere l’auto lucida a specchio dovresti effettuare la pulizia con questi tipi di prodotti ogni due mesi. Per mantenere l’auto pulita tutti i giorni potresti usare uno spray secco che si può usare ogni due settimane oppure quando l’automobile viene sporcata da pioggia, lavori stradali o escrementi di uccelli.

Il mercato ha prodotto saponi che si possono utilizzare sia per la parte metallica sia per i vetri o le plastiche deve cambiare soltanto lo strumento che si utilizza per togliere lo sporco perché una spugna troppo ruvida e dura potrebbe lasciare aloni oppure rigare le superfici.

Lavaggio e asciugatura deve avvenire all’ombra e possibilmente in un posto semicoperto; non è solo acqua e prodotti che consentono di avere un’auto lucida a specchio ma anche il tipo di panno che si utilizza soprattutto al momento dell’asciugatura e del passaggio cera. Infatti se acqua e schiuma consentono di togliere sporco e polvere, il vero lavoro di lucidatura a specchio lo fanno i prodotti post lavaggio ovvero le cere e gli antipolvere che passati con panni ruvidi (tipo daino) e microfibra tendono far brillare le superfici soprattutto di vetro.

Che ne pensi di questa notizia? Lascia un commento

La tua e-mail non verrà mai pubblicata o condivisa.

Puoi utilizzare questi tags e attributi HTML:<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>