TOP

Auto usate: mercato in ripresa a marzo

usato autoIl 2017, dal punto di vista finanziario, sembra essere diverso dagli altri anni appena trascorsi, attanagliati da una crisi economica senza precedenti. Ne è prova la “rinascita” del mercato automobilistico, in netta crescita rispetto al 2016 ed agli anni precedenti. In particolar modo il mese di marzo del 2017 è stato molto positivo per quel che riguarda la compravendita di veicoli usati, automobili o motocicli che siano.

Con le dovute precauzioni e la giusta attenzione, col mercato dell’usato è possibile entrare in possesso di ottime vetture a buon prezzo, con un risparmio da non sottovalutare, rispetto all’ acquisto dello stesso modello nuovo. Sulla questione auto usate, poi, dobbiamo accennare anche al discorso compro auto usate, tra i più famosi c’è Soluzione Auto, servizio utilissimo per i privati che vogliono vendere la propria auto usata in tranquillità e celermente.

Per quanto riguarda le quattro ruote l’andamento delle compravendite del mese di marzo indica un bilancio più che positivo per il mercato delle auto usate. Tale comparto è riuscito ad ottenere numeri simili a quelli raggiunti nel 2006. Per le due ruote, invece, il mercato è nettamente aumentato. Si registra, infatti, il valore assoluto più alto mai ottenuto nel mese di marzo, anche se una giornata lavorativa in più rispetto al marzo 2016 ridimensiona in parte le percentuali di incremento.

Come recita il rapporto Auto Trend redatto da Aci, i passaggi di proprietà delle quattro ruote depurati dalle minivolture (i conosciuti trasferimenti temporanei a nome del concessionario in attesa della rivendita al cliente finale), nel mese di marzo 2017 hanno fatto segnare un importante incremento mensile del 11,3% rispetto allo stesso mese del 2016. Questo dato si riduce, però, al 6,5% se si calcola la media giornaliera per tenere conto del giorno lavorativo in più. Più nel dettaglio il dato assoluto parla di 284.707 passaggi di proprietà. Questo dato, combinato con le vendite delle auto nuove, ci dice che per ogni 100 auto nuove ne sono state vendute ben 138 usate. Il valore nel primo trimestre dell’anno è, invece, di 144 usate ogni 100 auto nuove. Il mercato dei motocicli racconta invece di un netto miglioramento. Il bilancio di marzo si è chiuso infatti con un più 21,5%, che scende al 16,2% se si considera la media giornaliera. Per quanto riguarda le radiazioni, le automobili fanno segnare un aumento dell’8,8% rispetto a marzo 2016.

Nel mese di marzo, inoltre, il tasso unitario di sostituzione è pari a 0,64. In discesa se si considera la media del trimestre, pari allo 0,70. Per i motocicli si segnala una variazione mensile negativa del 4,9%.  Le radiazioni delle automobili a marzo hanno riguardato l’1,7% di Euro 0, il 4,6% di Euro 1 e il 30,7% di Euro 2, oltre al 4,4% di classificazione Euro non identificata. Insomma, c’è un netto miglioramento per quanto riguarda le automobili più inquinanti. Nel mese di febbraio il mercato delle auto usate ha fatto segnare un meno 1,7% rispetto al 2016 (per ogni 100 auto nuove ne erano state vendute 147 usate).

Che ne pensi di questa notizia? Lascia un commento

La tua e-mail non verrà mai pubblicata o condivisa.

Puoi utilizzare questi tags e attributi HTML:<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>