TOP

Citroen C4 Aircross

citroen c4 aircrossAl Salone di Ginevra, la casa francese ha fatto debuttare il crossover Citroen C4 Aircross.

Citroen C4 Aircross potrà essere scelto in tre diverse motorizzazioni, due diesel e uno benzina:

1.6 HDi 115 cavalli con 270 Nm

1.8 HDi 150 cavalli con 300 Nm

1.6 benzina da 115 cavalli con 152 Nm.

A quanto pare per i mercati al di fuori dell’Europa sarebbe disponibile un altro motore benzina, il 2.0 da 150 cavalli.

Il cambio della Citroen C4 Aircross sarà manuale su tutte le motorizzazioni, con una differenza:

sarà a 5 rapporti nel motore benzina, e a 6 rapporti sui motori diesel.

Funzionalità in più presente sulle motorizzazioni diesel è la possibilità di scegliere diverse modalità di funzionamento della trazione.

Si può scegliere la modalità 2WD per un risparmio di carburante in quanto si trasmette più potenza solo alle ruote anteriori.

La Citroen C4 Aircross permette di scegliere poi la modalità 4WD che trasmette ben 90% di potenza alle ruote anteriori, e per le posteriori dosa la potenza in base al grado di grip raggiunto riuscendo a trasmettere anche il 50% di potenza.

Altra modalità di trazione che si può utilizzare sulla Citroen C4 Aircross è la Lock, ideale per le superfici dove si ha poco grip, che trasmette il 50% della potenza alle ruote anteriori, e altrettanta a quelle posteriori.

Ottime le dotazioni di serie della Citroen C4 Aircross: Start&Stop, Abs, Esp, alzacristalli anteriori e posteriori elettrici, chiusura centralizzata con telecomando, cerchi in lega da 16 pollici, clima manuale dotato di filtro antipolline, lunotto oscurato, specchietti retrovisori regolabili elettricamente e riscaldabili e tanto altro ancora tutto da scoprire al momento della sua commercializzazione, stimata per la prima metà del 2012.

Che ne pensi di questa notizia? Lascia un commento

La tua e-mail non verrà mai pubblicata o condivisa.

Puoi utilizzare questi tags e attributi HTML:<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>