TOP

E’ il tempo della nuova Opel Insignia Gran Sport

Opel Insignia Grand Sport L’Opel Insignia dopo otto anni di vita si fa da parte per essere sostituita dalla nuova Insignia Grand Sport tutta nuova nelle linee e nella filosofia costruttiva generale. Innanzitutto più leggera di 175 chilogrammi ma più lunga; oggi la lunghezza complessiva raggiunge i 490 centimetri con il passo che guadagna ben 9 centimetri mentre in altezza sono quasi 3 i centimetri in meno. Le dimensioni maggiori aiutano in termini di abitabilità interna con maggiore spazio per i passeggeri. Le nuove dimensioni conferiscono alla Insignia Grand Sport un carattere differente, nel complesso più filante e con una grande propensione alla ricerca aerodinamica; basti pensare che il dato del CX, coefficiente di penetrazione aerodinamica, si attesta a 0,26, molto interessante e tra l’altro il più performante nella sua categoria.

All’interno il sedile del guidatore è posizionato tre centimetri più vicino al suolo e il disegno della plancia risulta essere sicuramente più avvolgente rispetto al precedente. Il bagagliaio presenta volumi di tutto rispetto, 450 litri il valore base che diventano 1.450 con il divano abbassato.

Molto interessanti i nuovi fari anteriori IntelliLux costituiti da 32 segmenti led capaci di aumentare la lunghezza del fascio luminoso permettendo anche agli abbaglianti di illuminare fino a 400 metri e al fascio luminoso generato di seguire la curva percorsa. Disponibile peraltro la trazione integrale abbinata al solo cambio automatico almeno inizialmente, cambio automatico disponibile a 8 marce. Interessante la funzionalità di torque vectoring garantita dalla trazione integrale che aiuta nella percorrenza di curva. Tutte le motorizzazioni sono quattro cilindri turbo, due benzina e due diesel. Il 1.5 e il 2.0 benzina e i 1.6 e 2.0 diesel con potenze tra i 165 e i 250 cavalli.

Per il debutto bisognerà aspettare il Salone di Ginevra del prossimo marzo; attesa che porterà anche la versione wagon soprannominata Insignia Sport Tourer.

Che ne pensi di questa notizia? Lascia un commento

La tua e-mail non verrà mai pubblicata o condivisa.

Puoi utilizzare questi tags e attributi HTML:<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>