TOP

FIATRITMOLANDIA: CRONACA DI UN SUCC ESSO ANNUNCIATO

fiat ritmoResoconto del 3° Raduno Potenza e Libertà di Fiatritmolandia Club

Si è svolto domenica 15 settembre il  3° Raduno Potenza e Libertà  organizzato con passione ed entusiasmo da FiatRitmolandia Club, associazione affiliata RIVS http://www.rivs.it/.  Nonostante abbia solo due anni di attività, il club è molto presente con eventi e ritrovi ed infatti la manifestazione  rientra  nel proseguimento dei festeggiamenti  in occasione dei 30 anni della Abarth 130. Un’occasione di ritrovo e condivisione di emozioni  che ha coinvolto i partecipanti più dinamici anche in prove di abilità in quel di Mantova. Grazie alla collaborazione di soci locali si è riuscito ad organizzare al meglio la giornata, che è iniziata con colazione ed iscrizioni presso il Circolo Nautico in riva al lago di Garda , una location di sicuro suggestiva e particolare per un raduno motoristico.

Le vetture partecipanti erano 18, di numero inferiore rispetto a precedenti raduni ma che ben hanno caratterizzato l’evento  essendoci  una degna rappresentate per ogni modello Fiat. Dalla semplice 60 L 1° serie, le sportive 105 1° e 2° serie , le fascinose Cabrio Bertone 1° e 2° serie  e le grintose Abarth 125 e 130, quest’ultime cavallo di battaglia del club per tutto il 2013. Compagne di avventura anche una meravigliosa Abarth A112 58 HP, una Giulietta Spider 1.6 del ’63 non ancora storica ed una Fiat Punto Cabrio Bertone che fra qualche anno godrà della fama che merita.

Finite le iscrizioni, il vivace serpentone si è mosso da Mantova a Cerese di Virgilio (MN), dove in un piazzale opportunamente attrezzato si sono svolte le prove di abilità, nelle quali i partecipanti dovevano affrontare slalom, passaggi fra birilli e prova di parcheggio fra due ostacoli impiegando il meno tempo possibile. Le prove non erano a tempo ma comunque giudicate da una giuria imparziale per far  risaltare il miglior partecipante ed incoraggiare chi doveva migliorare .

All’ora di pranzo c’è stata una bella occasione di aggregazione e di soddisfazione del palato presso un ristorante con tipicità mantovane, e poi si è ritornati al Circolo dove si sono svolte le premiazioni delle gare di abilità e sono stati consegnati dei ricordi dell’evento a tutti i partecipanti.  Nonostante la pioggia scendesse copiosamente,  i sorrisi di soddisfazione hanno coronato degnamente la conclusione della giornata.

Non sono mancati i ringraziamenti a tutti i partecipanti ed agli organizzatori, che hanno reso ricco e piacevole questo evento ed i saluti presidente del club, che ha ricordato altri eventi  che si svolgeranno da qui a dicembre come la prossima fiera di Trieste, che avrà come tema dominante  il Club ed il trentennale Abarth.

Che ne pensi di questa notizia? Lascia un commento

La tua e-mail non verrà mai pubblicata o condivisa.

Puoi utilizzare questi tags e attributi HTML:<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>