TOP

Ford Fiesta KD: sistemi di controllo e sicurezza innovativi

ford fiesta kdFord Fiesta KD è un modello in vendita nelle aree latino americane e spagnole, Ford sta testando il suo nuovo concept, caratterizzato da una forma ovale accentuata della linea longitudinale, non è il primo modello Ford che sperimenta la dinamicità di questa forma, al nuovo modello sono stati aggiunti alcuni importanti elementi estetici e tecnologici che ne migliorano il controllo di guida e il comfort. Kd sta per Kinetic Design Attraction e sta conquistando il mercato. Troviamo nelle parti laterali, delle pieghe taglienti, che danno un senso di dinamismo e movimento, sulla parte anteriore, invece, abbiamo cinque prese d’aria con barre di cromo, una centrale trapezioidale e le due fessure più laterali integrano anche due piccoli fari antinebbia. La Ford Fiesta KD viene venduta in diverse versioni, serie 4 e 5 porte: SE (hatchback), Train Plus e le berline S, Se e Titanium.

All’interno del veicolo, Ford Fiesta KD, troviamo il comando ESC, controllo elettronico di stabilità, durante il percorso il veicolo è costantemente monitorato da questo sistema che regola la modalità di guida, in base anche alla scelta installata dal conducente attraverso i comandi Start&Stop. Con l’Esc attivato, il computer controlla tutte le ruote, ognuna di queste ha un sensopre di velocità che invia impulsi, soprattutto nei momenti di accelerazione laterale. In caso di mancanza di controllo del veicolo, il sistema di controllo automatico attiva i freni che riducono costantemente la velocità delle ruote, il conducente viene messo in condizione di poter riprendere il controllo del veicolo. Viene anche ridotta la potenza del motore, questo avviene grazie al sistema di controllo automatico della trazione TCS, anche qui si utilizzano sensori ABS per monitorare la velocità delle ruota, il sistema TCS controlla i singoli freni attraverso dei sensori che rilevano le situazioni di slittamento, questo sistema consente di controllare la capacità di aderenza delle ruote e di attivare i freni singolarmente.

Che ne pensi di questa notizia? Lascia un commento

La tua e-mail non verrà mai pubblicata o condivisa.

Puoi utilizzare questi tags e attributi HTML:<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>