TOP

Guida per rivestire il volante dell’automobile da soli

Rivestire il volante dell’automobile da soli può essere una soluzione da scegliere sia per un fatto estetico per una migliore tenuta del volante durante la guida. Vediamo alcuni consigli per rivestire il volante dell’automobile da soli. Innanzitutto possiamo scegliere diversi rivestimenti, i coprivolante si trovano nei negozi specializzati o nel web e sono di diverso materiale si possono cucire o applicare con particolari colle. Alcuni coprivolante hanno anche un sistema di bottonatura, dovete assicurarvi che la loro sensazione non vi produca fastidio alle mani durante la guida e soprattutto che non sia un materiale scivoloso, sarebbe bene farsi consigliare da un meccanico o da un esperto di automobili.

Per rivestire il voltante dell’auto da soli ricordatevi di considerare la misura del vostro cerchio, in commercio si trovano kit coprivolante con misure standard, dovete calcolare il diametro del vostro volante e con questo ricavare la misura della vostra circonferenza, altrimenti usate un metro apposito. Trovata il coprivolante adatto dovete prendere ago e filo e cucire il vostro volante. In genere i kit forniscono già il filo adatto al tessuto altrimenti dovete cercare quello di nylon. Il kit coprivolante deve essere cucito in maniera aderente ed ermetica con una cucitura di punto croce. Per prendere le giuste misure di cucitura si possono usare delle spille per un primo fissaggio del coprivolante, dopodiché si cuciono i bordi del coprivolante con il punto croce alternato. Si lavora di raggio in raggio, sistemando di volta in volta il tiraggio e l’aderenza del kit coprivolante.

Che ne pensi di questa notizia? Lascia un commento

La tua e-mail non verrà mai pubblicata o condivisa.

Puoi utilizzare questi tags e attributi HTML:<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>