TOP

Hachette presenta “Autobus dal mondo”

Autobus_Pack_V2-2[1]A partire dal 20 febbraio scorso Hachette ha lanciato un’interessantissima collana a fascicoli riguardanti la storia del trasporto pubblico internazionale trattato mediante il tema “Autobus dal mondo”.

 

L’intera collana risulta essere particolarmente interessante vista anche la vastità dei modelli trattati dove gli autobus diventano protagonisti, mediante modelli da esposizioni dalle notevoli dimensioni selezionati tra gli autobus più belli e conosciuti nel mondo intero. La prima uscita prevede il Fiat 306, autobus che risulta essere tra i più longevi nel settore del trasporto italiano. Tuttavia i modelli spaziano anche in terra americana col famoso Greyhound per tornare ancora in Italia al Fiat 418 AC/Menarini, senza dimenticare o escludere ad esempio il leggendario autobus londinese a due piano, il Regent III.
Tutte le riproduzioni oltre a possedere una impareggiabile cura e ricchezza del dettaglio per la prima volta saranno disponibili in edicola, in scala 1/43, ma anche sul sito www.autobusdalmondo.it una collezione unica quindi dedicata a tutti gli appassionati dei mezzi che hanno fatto storia nel trasporto pubblico. In ogni fascicolo inoltre è possibile ritrovare una ricca rassegna dedicata interamente al trasporto pubblico nei vari paesi del pianeta. Spazio quindi alle principali aziende di trasporto, senza tralasciare le principali curiosità, ma anche ai grandi costruttori del settore. Oltre al modello, quindi, ogni uscita sarà correlata da un prezioso fascicolo.
In definitiva ogni fascicolo prevede una sezione dedicata a precise e dettagliate schede tecniche del modello che accompagna, i tratti salienti di marchi e aziende del trasporto pubblico con particolare richiamo alla nascita e alla evoluzione nel tempo. Presente anche un particolare focus dedicato al costume, quindi al ruolo dell’autobus nella vita quotidiana, per finire una esauriente storia del trasporto pubblico con la situazione del presente e quindi i mezzi più comuni. La prima uscita a soli 5,99€ mentre sul sito già citato 2 uscite a 9,99€.

Che ne pensi di questa notizia? Lascia un commento

La tua e-mail non verrà mai pubblicata o condivisa.

Puoi utilizzare questi tags e attributi HTML:<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>