TOP

Incentivi Auto 2013-2015

incentivi autoDei 120 milioni di euro che il Governo attraverso il Decreto Sviluppo ha stanziato per l’acquisto dei veicoli ibridi, elettrici, a idrogeno, GPL o metano, ben 4,5 milioni di euro sono stati stanziati per i privati.

Viaggiare eco friendly è la nuova filosofia che cerca di imporsi sempre di più nel panorama automobilistico, ma a causa dei prezzi poco competitivi ancora parecchie persone non abbandonano i carburanti.

Sul portale on line del Ministero dello Sviluppo Economico si trovano tutte le informazioni per l’acquisto di veicoli ecologici per il periodo 2013-2015.

Il contributo spetta solo per i veicoli di prima immatricolazione, e il calcolo viene fatto seguendo le percentuali e i tetti imposti dal decreto stesso, e sarà ripartito in parti uguali tra lo sconto del venditore e il contributo statale.

E’ il rivenditore che al momento dell’acquisto richiederà il contributo non appena definito il prezzo, non potrà farlo il singolo cittadino, ed entro 90 giorni dalla prenotazione il venditore dovrà consegnare l’auto nuova e confermare l’operazione con la comunicazione del numero di targa.

Entro 15 giorni dalla consegna, il venditore dovrà demolire l’auto usata.

La mancata osservazione di queste regole comporta la perdita del diritto al contributo.

Che ne pensi di questa notizia? Lascia un commento

La tua e-mail non verrà mai pubblicata o condivisa.

Puoi utilizzare questi tags e attributi HTML:<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>