TOP

Iveco Bus. Nuovo brand aziendale e modelli autobus Euro VI

iveco busViene presentato a Ginevra il nuovo modello di autobus urbano Euro VI di Iveco Bus. Con Euro VI si intende la nuova categoria di veicoli pesanti che seguono gli standard europei sulle emissioni inquinanti. In questi giorni, nella città svizzera si sta tenendo un importante appuntamento internazionale, la 60 esima edizione dell’Uitp World Congress & Mobility and City Transport Exhibition. Iveco si presenta con il suo nuovo brand dedicato al trasporto delle persone e sostituirà Irisbus. Questo cambio segna una nuova fase strategica di crescita.

L’azienda spiega così la nascita del nuovo brand Iveco Bus, “Si tratta dell’ultimo passo di un lungo processo di consolidamento che ha radici profonde nella storia della società ed e’ il risultato di oltre un secolo di esperienza”. “Il nuovo brand Iveco Bus – continua –  rafforza l’identificazione di questo business con le altre attività internazionali dell’azienda, favorendo lo sviluppo e la riconoscibilità dei prodotti della gamma Bus soprattutto in quei mercati in cui Iveco ha già un’importante presenza consolidata, come in Sudamerica e in Cina”.
I criteri di sviluppo dei nuovi mezzi puntano su sostenibilità, innovazione tecnologica e abbattimento dei costi. Ad esempio, a dicembre 2012, l’azienda ha consegnato per la città di Torino 182 nuovi autobus, ancora del brand Irisbus. Gli autobus consegnati appartengono alla gamma Citelis e Crossway.

I primi sono autobus a ridotto impatto ambientale e consumo energetico e sono stati forniti con motori Diesel FTP. I Citelis sono dotate di porte rototraslanti scorrevoli verso interno ed esterno. La loro flessibilità consente l’accesso ad ampie piattaforme. L’interno del veicolo è caratterizzato da un ampio corridoio e molti strumenti per il trasporto di passeggeri con mobilità ridotta.

Gli autobus Crossway sono stati forniti in due modelli. Per il trasporto interurbano viene usato il Low Entri, autobus fornito di ingresso ribassato massima capacità di posti a sedere, doppie porte e spazio sedie a rotelle. Il Crossway Intercity Normal Floor è il mezzo di trasporto provinciale e possiede portabagagli laterali, con una capacità di trasporto per quasi 60 passeggeri. Tutti e due i modelli sono forniti di freno motore è integrato con il rallentatore ausiliario Intarder e sistemi di sicurezza EBS (Electronic Braking System) e ESP (Electronic Stability Program).

Che ne pensi di questa notizia? Lascia un commento

La tua e-mail non verrà mai pubblicata o condivisa.

Puoi utilizzare questi tags e attributi HTML:<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>