TOP

La bella coppia BWB i3 e i8 al Salone di Francoforte

bmw i8Abbiamo parlato spesso dei modelli i3 e i8 di BMW, ad ogni grande evento, si aggiungono notizie e rumor in relazione all’inizio ufficiale delle vendite, da pochi giorni c’è stata la presentazione dell’utilitaria elettri i3 eBMW ha creato la tabella di marcia per il successivo lancio del secondo modello, i8 p un concentrato di tecnologia e innovazione di guida sportiva e prestazioni dinamiche, farà una sua nuova apparizione a Francoforte, in Germania, questa volta, a settembre, presenterà anche le sue novità di serie. La i8 viene considerata come il fiore all’occhiello della divisione elettrica del costruttore bavarese, che ha concentrato tutti i suoi sforzi per trasformare in realtà il progetto presentato nel 2007. La differenza tra i due modelli che la BMW i3 è specifica per una guida cittadina, mentre la BMW i8 è per un modello sportivo e di consapevolezza ambientale, grazie alle tecnologie di risparmio consumo ed emissione. La i8 presenta un motore tre cilindri da 1.5 litri turbo, questa è la sua unica parte in movimento con combustione, non c’è nulla di attraente nella forma, ma ha il merito di produrre 231 cavalli di potenza. Installato sull’asse posteriore, la potenza è supportata anche da un motore elettrico indipendente di 131 CV, che aziona le ruote anteriori. La novità che sarà mostrata al salone di Francoforte è il sistema di AWD per trasmettere adeguatamente la coppia a terra. Il tutto è coordinato da un cambio automatico a sei velocità. L’auto BMW i8 ha un peso inferiore a 1490 kg ed è perfettamente equilibrato tra la parte anteriore e posteriore. BMW dichiara che può raggiungere i 100 km / h in 4,5 secondi, prestazione per la quale si attesta il soprannome di futuristica Porsche 911 Carrera S.

Che ne pensi di questa notizia? Lascia un commento

La tua e-mail non verrà mai pubblicata o condivisa.

Puoi utilizzare questi tags e attributi HTML:<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>