TOP

La nuova era della Fiat Tipo

235563_big[1]Quando lo scorso anno Fiat ha annunciato il ritorno della Tipo, l’entusiasmo e lo stupore ha condizionato un poco tutto il settore automobilistico visto anche l’annuncio dato a sorpresa sul repentino cambiamento in fatto di nome del progetto Aegea. La nuova Fiat Tipo debutta, commercialmente, con un’inedita versione quattro porte berlina, nel dicembre 2015, il nome è un chiaro riferimento all’omonimo modello Fiat del 1988, della vecchia Tipo conserva abitabilità e capacità di carico record.

Con la quattro porte vengono annunciate anche le versioni cinque porte e familiare presentate al recente Salone di Ginevra.

Della famiglia Tipo colpisce un frontale marcatamente sportivo dotato di fari sottili che si raccordano alla calandra centrale dotata di un interessante motivo 3D. I fari delle due più recenti versioni, cinque porte e familiare, si differenziano dalla berlina per la presenza delle luci diurne a Led. Restando sul design esterno le tre versioni presentano linee decisamente interessanti capaci di regalare alla Tipo un aspetto per certi versi aggressivo ma allo stesso tempo elegante. Il trio vede inoltre una certa armonia, la versione berlina però risulta essere più armoniosa anche con l’aggiunta di un piccolo spoiler sulla coda. I fari posteriori inoltre, su quest’ultima presentano un andamento a P, orizzontale sulle altre due. Gli interni nel complesso risultano di buona qualità, sulle due ultime versioni è stato inoltre rivisto il sistema di Infotaiment tramite l’adozione di uno schermo da 7”.

Motori nella doppia alimentazione, benzina e gasolio. Tutte le versioni della Tipo presentano il valido 1.4 benzina da 95 cavalli capace di buone prestazioni, negli allestimenti Easy e Lounge. All’unica variante benzina si aggiungono i già collaudati diesel 1.3 e 1.6 litri MultiJet, rispettivamente da 95 e 120 cavalli, gli allestimenti sono i medesimi del benzina ad eccezione delle versioni cinque porte e familiare disponibili anche nella più costosa configurazione Business. Dopo le allettanti offerte iniziali i prezzi rimangono tuttavia concorrenziali, per la berlina a partire da 14500 euro.

Che ne pensi di questa notizia? Lascia un commento

La tua e-mail non verrà mai pubblicata o condivisa.

Puoi utilizzare questi tags e attributi HTML:<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>