TOP

La Opel Grandland X si mostra in foto

Opel Grandland XLa gamma delle crossover di casa Opel si completa, con l’arrivo di questo 2017 e dei nuovi sette modelli previsti dalla casa di Russelsheim, con l’ingresso, tra Mokka X e Crossland X, della Opel Grandland X che si pone nello stesso segmento della Renault Kadjar, della Kia Sportage e della 3008 di Peugeot. La lunghezza complessiva è infatti fissata a 448 centimetri che garantiscono una buona abitabilità per cinque passeggeri e un bagagliaio di tutto rispetto con volumi che vanno da 514 litri a 1652 con divano abbattuto.

È chiaro che la piattaforma di base della Grandland X è quella comune al gruppo PSA, che di recente ha acquisito Opel, cioè la EMP2, la stessa della 3008 di Peugeot.

Il family feeling con le Crossland X e Mokka X viene rispettato nella conformazione dei fari anteriori a LED, peraltro del tipo Adaptive Forward Lighting che regolano il fascio di luce in base a precise condizioni di guida, oltre che nella riproposizione dei fascioni in plastica per la parte bassa delle fiancate e nei fascioni. Tuttavia l’eleganza dell’auto rimane pressocché invariata visto l’utilizzo della vernice nera degli archi del tetto e le cromature sui montanti.

All’interno la Grandland X si presenta abbastanza semplice e tradizionale con il solito schermo del sistema IntelliLink posto in alto sulla plancia centrale che dispone anche di una base utile per la ricarica senza fili dei device oltre che dei comandi del sistema Opel OnStar per l’assistenza alla guida. Fra i sistemi di ausilio alla guida si ritrova il Grip Control utile per gestire l’aderenza su terreni non proprio comuni che in qualche modo cerca di venire incontro alla mancanza, attualmente, della trazione integrale.

La Grandland X verrà però presentata ufficialmente al Salone di Francoforte del prossimo settembre; oggi infatti mancano i dettagli relativi alle motorizzazioni disponibili che con molta probabilità verranno rialsciati più avanti.

Che ne pensi di questa notizia? Lascia un commento

La tua e-mail non verrà mai pubblicata o condivisa.

Puoi utilizzare questi tags e attributi HTML:<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>