TOP

La Skoda Octavia compie 20 anni

Skoda OctaviaSono già ben venti gli anni trascorsi dal 3 settembre 1996, in quel momento Vaclav Havel, presidente ceco in carica a quel tempo, diede avvio alla produzione della prima generazione della Skoda Octavia nella nuovissima linea di assemblaggio di Mladá Boleslav; l’avrebbe definitiva più tardi come una moderna e ben fatta fabbrica di automobili e avrebbe voluto che tutte le altre somigliassero a questa. In poche parole la Octavia divenne il segno di un passaggio o per lo meno il confine tra il passato e il futuro del marchio.

Tuttavia le prime intenzioni del progetto Octavia videro la luce già quattro anni prima. Nel 1991 infatti Skoda era divenuta parte del Gruppo Volkswagen. Gli elementi alla base per il concepimento della Octavia erano creare una vettura capace di essere al passo con i tempi ma allo stesso tempo sicura e spaziosa. Il bagagliaio aveva la ragguardevole capacità di accogliere 528 litri che diventavano 1.328 con il divano abbassato. L’Octavia del ’96 veniva già offerta con motori moderni quali il 1.9 TDI da 90 cavalli e il 1.8 20V turbo benzina da 150 cavalli. Nel 19998 è la volta della versione wagon proposta anche con trazione integrale. Nello stesso anno vede la luce anche la versione sportiva RS. Nel 2004, ultimo anno di produzione della prima generazione, le Octavia berlina prodotte erano 970.000 e 470.000 nella versione wagon.

Numeri raddoppiati invece dalla seconda generazione lanciata appunto nel 2004, prodotta fino al 2013 ha raggiunto quota 2,5 milioni di esemplari prodotti di cui 1,6 milioni di berline e 900.000 wagon. Introdotto inoltre il cambio a doppia frizione DSG, di derivazione Volkswagen, motori benzina ad iniezione diretta e la versione Scout. Enorme il successo della terza generazione che ha visto la luce alla fine del 2012; infatti a marzo di quest’anno ha già raggiunto un milione di esemplari venduti.

Che ne pensi di questa notizia? Lascia un commento

La tua e-mail non verrà mai pubblicata o condivisa.

Puoi utilizzare questi tags e attributi HTML:<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>