TOP

Lotus Exige Cup 380; la verdona più veloce

Lotus Exige Cup 380Solo in 60 potranno permettersi una Lotus Exige Cup 380 che dagli uomini in tenuta verde inglese è stata definita come “Il perfetto compromesso fra una vettura stradale e un’autentica auto da corsa”. La nuova versione estrema della Exige non è altro che una via di mezzo tra la Race 380 e la Sport 380 che sarà venduta, in base a quanto riportano i prezzi di riferimento in Germania, a 109.900 euro. Rispetto alla Sport 380 da cui deriva la Cup 380 presenta migliorie e accorgimenti interessanti utili a contenere il peso, vero cruccio in casa Lotus, e migliorare le prestazioni in termini di aerodinamica. Ora la Exige Cup 380 presenta nuove e più ampie aperture sui passaruota, prese d’aria anteriori sensibilmente maggiorate e un profilo alare al posteriore maggiorato. Si pensi che solo il paraurti posteriore, ridisegnato e in fibra di carbonio, conferisce un risparmio in termini di peso nell’ordine dei sei chilogrammi e mezzo. Il largo utilizzo della fibra di carbonio permette di raggiungere inoltre valori di peso impressionanti: 1.057 chilogrammi alla bilancia!

Niente da dire per quanto riguarda il motore che rimane lo stesso 3.5 litri V6 già in dote alla Race 380 capace di 375 cavalli. Disponibile anche la possibilità di gestire la vettura secondo quattro differenti modalità di guida potendo anche intervenire sul comportamento dell’Esp. La Exige Cup 380 è capace di generare una deportanza di 200 chilogrammmi e di percorrere lo 0-60 miglia in 3,4 secondi. A dimostrazione del fatto che la Cup sia la Exige più veloce dis empre c’è il record pari a 1 minuto e 26 secondi sul tracchiato di Hethel.

Attenzione perché si potrà anche decidere di montare un rollbar omologato FIA in acciaio T45 insieme alla presenza di estintori e cinture a sei punti. Per la pista il piatto è servito.

Che ne pensi di questa notizia? Lascia un commento

La tua e-mail non verrà mai pubblicata o condivisa.

Puoi utilizzare questi tags e attributi HTML:<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>