TOP

Mercedes CLS Shooting Brake – La forma è sostanza

Arriva la nuova Mercedes CLS , una coupé a due volumi capace di conciliare design accattivante con comodità di guida. L’estetica della vettura attrae sin da subito, il modello CLS Shooting Brake è dotato di una carrozzeria allungata e dai colori brillanti, da lasciare senza fiato. Non da meno gli interni, chiaro sintomo di lusso. Gli allestimenti disponibili sono due: Exclusive e AMG
Come lo stesso slogan recita “la forma è sostanza”, infatti, la Mercedes CLS Shooting Brake prende spunto dagli yacht, maestosi e lussuosi, prerogativa di pochi, affascinante per via degli interni in legno; proprio a questo si sono ispirati quelli di casa Mercedes proponendo il  pianale di carico in ciliegio americano, personalizzabile con intarsi neri.

L’impatto visivo denota eleganza, ma alcuni particolari ne mostrano la sportività, come la terza luce di stop al led, il portellone posteriore molto ampio e le maniglie cromate.

Non manca un occhio di riguardo all’ambiente, per garantire la massima eco-compatibilità sono stati utilizzati tutti i benefici derivanti  dal pacchetto BlueEFFICIENCY.

Nonostante l’ostentazione del lusso i consumi sono abbastanza sostenuti, grazie all’impiego dei motori 250 diesel CDI che permettono alte prestazioni, maggiore potenza e minori consumi.

Il vano bagagli della Mercedes CLS Shooting Brake è stato pensato per i lunghi viaggi. L’ampia vetrata del portellone posteriore permette una maggiore capienza rispetto a quella di altre autovetture dello stesso segmento.

Ad affascinare sia giovani che guidatori più adulti è la plancia in legno, che ricorda le case accoglienti con pavimenti in parquet; un fascino indiscutibile degno solo di casa Mercedes… 

Articolo sponsorizzato

Che ne pensi di questa notizia? Lascia un commento

La tua e-mail non verrà mai pubblicata o condivisa.

Puoi utilizzare questi tags e attributi HTML:<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>