TOP

Mini Countryman 2016

mini CountrymanIl debutto nelle concessionarie della Mini Countryman è previsto ad aprile del 2016. La nuova Mini Countryman non sarà molto diversa dal prodotto che oggi percorre  le strade di tutto il mondo, lo stile della vettura è quello attuale seppur con alcuni interventi.

La Mini Countryman è stata creata su una nuova piattaforma condivisa con i modelli della casa tedesca, per quanto riguarda la meccanica  ha parecchio in comune con la  SUV BMW X1. La nuova Mini Countryman ha una lunghezza di circa 420 cm, circa 10 cm in più dell’auto che andrà a sostituirla, si avrà un abitacolo più ampio, sempre caratterizzato dal classico strumento circolare al centro della plancia.

la coda della Mini Countryman  ha uno sbalzo molto più ampio, il cofano motore è stato  modificato nella zona della calandra. Diverso anche il posizionamento della targa, che dal paraurti posteriore si sposta sul portellone del bagagliaio.

Proposta anche la Mini Countryman a  trazione integrale, i tre cilindri a benzina o a gasolio (con potenze fra 102 e 136 CV) e i quattro cilindri 2.0 a benzina (192 o 231 CV) e diesel (170 cavalli). Ci sarà anche una versione ibrida della Mini Countryman. Il sistema di propulsione sarà lo stesso  della BMW Serie 2 Active Tourer plug-in Hybrid con il 3 cilindri turbo da 136 CV che spinge le ruote anteriori e un motore elettrico da 88 CV. Le batterie sono ricaricabili e garantiscono una quarantina di chilometri di autonomia a zero emissioni procedendo con il solo motore elettrico.

Il suo prezzo è di 28.250 Euro per quella dotata di trazione anteriore, 29.250 Euro per la quattro ruote motrici All4. La John Cooper Works  con trazione integrale di serie, motore da 218 cavalli ed un prezzo di 36.700 Euro. La versione  One è proposto ad euro 21.750. La Cooper a 25.450 Euro, 27.150 per quelle con trazione integrale permanente e con cambio automatico di serie. I motori diesel prevedono in listino la variante One D a 23.400 Euro, Cooper D a 25.500 Euro e Cooper SD ad un prezzo di 29.250 Euro per la 2WD, altrimenti 30.950 Euro per quella 4×4.

 

Che ne pensi di questa notizia? Lascia un commento

La tua e-mail non verrà mai pubblicata o condivisa.

Puoi utilizzare questi tags e attributi HTML:<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>