TOP

Modelli Opel 2015? a Ruesselsheim nascerà Buick

Opel ha annunciato oggi che i suoi programmi industriali per i prossimi anni prevedono la fabbricazione in Germania di un modello Buick (altro marchio del Gruppo General Motors a cui appartiene Opel) che verrà esportato negli Stati Uniti. La Casa di Ruesselsheim ha indicato una generica data di avvio di questa produzione (”la seconda metà della decade” cioò dopo il 2015) ma non ha assolutamente fornito informazioni sul tipo di auto contemplato da questa decisione. Opel ha anche comunicato che investirà 245 milioni di euro per industrializzare un nuovo modello a Ruesselsheim e che preciserà i dettagli di questo programma ”entro la fine di quest’anno”.

Il consiglio di sorveglianza di Opel ha anche dato luce verde all’allargamento della gamma Insignia, che prevederà una nuova variante, ed al potenziamento già dal 2015, delle capacità produttive della linea della monovolume Zafira nella fabbrica di Ruesselsheim. ”Con gli investimenti destinati ad un nuovo modello aggiuntivo per Ruesselsheim – ha dichiarato Dan Ammann, responsabile delle attività all’estero di GM e presidente del consiglio di sorveglianza di Opel – facciamo un altro importante passo in avanti nella nostra offensiva multi-miliardaria di nuovi modelli, con cui stiamo lastricando la strada per una crescita profittabile di Opel”.

Nel riportare queste notizie Automotive News Europe cita anche informazioni provenienti dall’azienda secondo le quali la prossima generazione della Opel Adam, in calendario per il 2018, potrebbe essere prevista anche con specifiche per il mercato Usa. Questo modello andrebbe a competere in quel mercato ed in possibili altri Paesi con la futura generazione della Fiat 500 e con le altre city car premium in arrivo nei prossimi anni. Opel ha anche deciso di abbandonare dal 2015 le esportazioni verso la Cina, sulla scorta dei risultati ottenuti nel 2013: 4.365 unità vendute complessivamente, contro le 810.000 Buick acquistate dai cinesi.

Che ne pensi di questa notizia? Lascia un commento

La tua e-mail non verrà mai pubblicata o condivisa.

Puoi utilizzare questi tags e attributi HTML:<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>