TOP

Nissan Leaf e E-NV200: le auto elettriche per un’estate sostenibile e green

nissan leafAuto elettriche, auto ecologiche, auto socialmente importanti e Nissan in questo progetto ci crede. Ha consegnato due auto ad emissione zero ai sindaci di Catania e Ponza elettrificate con e-NV200 e Leaf. Il progetto di Nissan è collegata alla stagione estiva dove sono richieste auto pubbliche da noleggio al posto di automezzi e così nelle isole più belle d’Italia arrivano Leaf e e-NV200.

Nissan in sostanza  è partner ufficiale della prima conferenza nazionale sulla mobilità sostenibile promossa da Anci, l’Associazione Nazionale Comuni Italiani, con il ministero dell’Ambiente e il Comune di Catania questo fine settimana. La partnership con Anci, in occasione di questo evento, – precisa una nota – si inserisce nell’ambito del più ampio programma di Nissan che mira a estendere in Italia la mobilità sostenibile basata sull’efficienza dei consumi e sulla totale assenza di emissioni inquinanti e acustiche nel contesto urbano ed extraurbano. Questo connubio rappresenta innanzitutto la condivisione di un insieme di valori legati alla mobilità sostenibile, volano di crescita economica e chiave per la salvaguardia ambientale e climatica. Proprio in questi giorni, Nissan Italia ha consegnato una Leaf, l’auto elettrica più venduta al mondo e in Italia, a Enzo Bianco, sindaco di Catania e presidente del Consiglio Nazionale dell’Anci affinché possa provare i benefici della mobilità elettrica sul territorio siciliano. Il sindaco Bianco ha aderito a questo programma di sensibilizzazione ambientale promosso da Nissan che contribuisce fortemente alla riduzione delle emissioni di CO2 e al perseguimento degli obiettivi posti dalla strategia Europa 2020. L’amministratore delegato di Nissan Italia Bruno Mattucci ha anche provveduto a consegnare al sindaco del Comune di Ponza, Piero Vigorelli, il primo Taxi-Van 100% elettrico Nissan e-NV200 Evalia per sperimentare la mobilità elettrica nel servizio di trasporto pubblico durante la stagione di maggiore affluenza dei turisti. I passeggeri dell’innovativo servizio di taxi, oltre a contribuire alla sostenibilità ambientale dell’Isola, riceveranno informazioni sull’utilizzo della mobilità elettrica attraverso un gadget digitale. Ponza sarà la prima isola in Italia con Taxi 100% elettrici con la prima unità di Nissan e-NV200 Evalia a zero emissioni. ”Ancora una volta Nissan è pioniere e leader nella mobilità elettrica destinata al servizio di trasporto individuale e collettivo. Dalla città all’isola, il Taxi elettrico si conferma la soluzione ideale per la mobilità pubblica – ha dichiarato Bruno Mattucci – Siamo lieti che Ponza sia la prima isola in Italia a utilizzare il nostro primo Taxi-Van Nissan e-NV200 Evalia 100% elettrico, per sperimentare una mobilità in sintonia con l’ambiente, in assenza di emissioni sia acustiche che atmosferiche e allo stesso tempo riducendo i costi di gestione e manutenzione per il benessere e il comfort sia del conducente che dei passeggeri”. Obiettivo di Nissan Italia è quello di diffondere la cultura e l’uso delle auto elettriche in giro per l’Italia. Vetture che sintetizzano in quattro caratteristiche tutte le loro peculiarità: sostenibili, economiche, versatili e integrate.

Che ne pensi di questa notizia? Lascia un commento

La tua e-mail non verrà mai pubblicata o condivisa.

Puoi utilizzare questi tags e attributi HTML:<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>