TOP

Nuovi camion commerciali Ford: la scelta produttiva che diminuisce i licenziamenti

Presso la Fiera di Indianapolis, Ford Motor Co ha debuttato con due versioni camion commerciali medio pesati. Per la prima volta, l’azienda americana non ha collaborato con Navistar International Corp, Cummins Inc o Allison Transmission Holdings Inc per la costruzione dei due modelli. Il nome dei due Camion Commerciali Ford è 2016 F-650 e F-750 e saranno commercializzati a partire dalla primavera del 2015 partendo dagli Stati Uniti. I modelli saranno assemblati nello stabilimento Ford di Avon Lake, Ohio, con telaio, motore e trasmissioni tutti costruiti in-house. Per anni, i due veicoli sono stati costruiti su telaio realizzato in Escobedo, Messico in joint venture con Navistar, utilizzando i motori diesel forniti da Cummins e trasmissioni forniti da Allison.

I dirigenti della Ford pensano che rinunciando a questa collaborazione si potranno ridurre i costi e semplificare le questioni di servizio che si presentano. Questo cambiamento fa bene anche all’economia: sono circa 1600 lavoratori che saranno impiegati nella produzione UAW presso lo stabilimento dell’Ohio. LA crisi dell’auto ha colpito in parte anche gli Stati Uniti e il rischio per Ford e lo spettro dei licenziamenti è forte in molti Stati, Ford ha affrontato la situazione con gradualità passando dalla produzione dei prodotti E-Series “Econoline” realizzato nel loro stabilimento in favore della nuova linea di transito di furgoni, che sarà costruito a Kansas City, questo dovrebbe diminuire il numero di licenziamenti e attutire i contrasti con i sindacati. I due Camion Ford F-650 e F-750 avranno due scelte di motori: un nuovo V8 diesel da 6,7 ​​litri, costruito presso lo stabilimento della società a Chihuahua, in Messico; un motore V-10 benzina costruito nello stabilimento di Windsor, Ontari. Ford non sarà più in grado di offrire ai clienti la possibilità di avere un turbo diesel da 6,7 ​​litri costruito da Cummins installati nei veicoli. Questo propulsore ha fornito il muscolo per tutte le versioni diesel dei camion in questi ultimi anni, ma è stato interrotto per la messa in produzione dei camion in-house. Entrambi i veicoli hanno subito importanti riprogettazioni che hanno messo componenti chiave sotto la cabina invece che dietro la cabina o sul telaio, un cambiamento Ford dice renderà molto più facile per gli acquirenti di personalizzare i loro camion.

Che ne pensi di questa notizia? Lascia un commento

La tua e-mail non verrà mai pubblicata o condivisa.

Puoi utilizzare questi tags e attributi HTML:<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>