TOP

Presentata la nuova Citroen C3

Nuova-C3-2017_horizontal_lancio_sezione_grande_doppio[1]In casa Citroën soffia il vento del cambiamento. La nuova generazione della C3, la terza, cambia filosofia e forme. I tratti curvi sono solo un ricordo, ora la C3 pare essere la più stretta parente della C4 Cactus.

La Citroën C3 terza generazione è stata presentata pochi giorni fa a Lione e presenta uno stile del tutto rinnovato caratterizzato da un’idea essenzialmente giovanile, forse anche più vicino ad un pubblico eterogeneo al contrario di quello che era accaduto fino ad oggi con le precedenti C3.

Quest’ultima C3 rappresenta, nelle intenzioni della casa francese, il punto di svolta nella creazione di un nuovo corso in casa Citroën, partendo dal foglio bianco l’obiettivo era quello di fornire una nuova immagine all’intero marchio. Come si diceva, il paragone con la Cactus oltre che per canoni stilistici, prende piede nell’adozione dei particolari elementi applicati alle portiere, gli AirBump.

La C3 permette inoltre numerose personalizzazioni in fatto di colori, 36 per la precisione gli accostamenti disponibili con il colore secondario che andrà ad interessare oltre che il tetto anche i fendinebbia, gli interni e alcuni elementi degli AirBump.

La ormai famosa forma ad uovo è del tutto abbandonata in luogo di una linea molto più filante che la avvicina anche ad un linguaggio prettamente da suv, grazie anche ai passaruota sporgenti e ad elementi della carrozzeria.

Il pianale utilizzato è lo stesso già in dote alla Peugeot 208, di tipo PF1. La lunghezza totale esterna non arriva a toccare i quattro metri per via di un solo centimetro, l’ingombro in larghezza invece è di 175 centimetri che diventano 147 in altezza. Da sottolineare la buona capienza del bagagliaio, 300 litri, nonostante un passo di tutto rispetto, lungo 254 centimetri.

Per quanto invece riguarda i motori disponibili i benzina PureTech e i diesel BlueHDi con potenze da 68 a 110 cavalli.

Che ne pensi di questa notizia? Lascia un commento

La tua e-mail non verrà mai pubblicata o condivisa.

Puoi utilizzare questi tags e attributi HTML:<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>