TOP

Scuola guida per lavoro: patente ADR, trasporto merci pericolose

Non si va a scuola guida solo con l’esigenza di portare l’automobile tutti i giorni, essere in possesso di alcune patenti significa garantirsi un posto di lavoro come trasportatori di merce delicata o altri veicoli a motore. Oggi vediamo che cos’è l’ADR per il trasporto di merci pericolose. Iniziamo con il dire che cos’è l’ADR, è una sigla francese che significa “Accord europeen relatif au transport international des merchandises Dangereuses par Route” e che in italiano si traduce con “Accordo europeo relativo al trasporto internazionale di merci pericolose su strada”. Per l’attestato ADR bisogna sapere che le materie e le merci pericolose sono suddivise in 13 classi in base al tipo di pericolo principale che rappresentano. L’ADR per il trasporto merce pericolose non è semplicemente una patente ma è anche una formazione professionale. “In particolare per il conducente dei veicoli che trasportano merci pericolose, oltre la patente di guida, è previsto il Certificato di Formazione Professionale (CFP) ADR (“patentino” ADR)”. Tale certificato è obbligatorio per i conducenti di veicoli che effettuano trasporti sia nazionali che internazionali di merci pericolose (esplosivi, infiammabili, radioattivi, etc.). Attualmente esiste un CFP tipo base e tre specializzazioni (cisterne, esplosivi, radioattivi).  Sono diverse le strutture che permetto di conseguire le patenti ADR, in particolare le scuole guide specializzate in connessione con i centri di formazione regionale e provinciale. Esistono 4 tipi di patentini: il Patentino ADR tipo B – Corso Base, il Patentino ADR tipo A – Corso Cisterne, il Patentino ADR – tipo B + esplosivi e il Patentino ADR – tipo B + radioattivi. Il CFP ADR viene rilasciato a seguito di un corso obbligatorio a cui segue un esame teorico in forma scritta presso le sedi UMC, e deve essere rinnovato ogni 5 anni sempre attraverso un corso obbligatorio e un esame in forma scritta. I questionari sono di tipo cartaceo, non informatizzati. Il programma d’esame verte sulle nozioni contenute nel trattato ADR, un trattato che ogni 2 anni è soggetto ad aggiornamento e che contiene tutte le informazioni utili e obbligatorie per il trasporto di merci pericolose su strada. Il listato dei quiz ADR è pubblico e consultabile anche on line attraverso i siti centrali e periferici del Ministero dei Trasporti.

Che ne pensi di questa notizia? Lascia un commento

La tua e-mail non verrà mai pubblicata o condivisa.

Puoi utilizzare questi tags e attributi HTML:<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>