TOP

Seat Mii “Miinx”

Seat Mii “Miinx”Seat in versione Rosa per il mercato Britannico: ecco la Seat Mii “Miinx”.

Una concessionaria Seat, un manager che vuole stupire con qualcosa di diverso e l’inizio della sua vita come semplice show car, ecco la Seat Mii “Miinx”.

Inizia la sua vita automobilistica come semplice auto messa fuori dalla concessionaria per attirare i clienti e portarli in concessionaria. Ma il suo destino invece è stato un altro, è stata “investita” dal successo, e così la sua produzione sarà proporzionale alle richieste.

Niente male per un’auto nata quasi per caso, ma che al caso non ha lasciato molto. Simpatica la campagna lanciata su Twitter per la scelta del nome, che all’inizio era Miinky, poi passato a Miinx. Cosa vuol dire? “Sfacciata”!

La Seat Mii “Miinx” è una tra porte che sfoggia un look eccentrico grazie al colore rosa acceso, ma sotto c’è tanto altro da scoprire.

Il motore è un 3 cilindri da 1.0 con 75 cavalli, i cerchi in lega da 15 pollici, i fari bruniti, e i vetri oscurarti e luci fendinebbia.

Il pomello del cambio è in pelle e le sospensioni sono di tipo sportivo.

Si, perché sotto quel look glamour dedicato ad un segmento per lo più femminile, lo stipe sportivo si riconosce anche nella carrozzeria.

Ma Seat Mii “Miinx” porta con se una sorpresa che evidenzia un animo nobile della casa spagnola e della nuova piccola arrivata.

Dal suo costo iniziale di 15.000 euro, 160 euro saranno devoluti ad un’associazione per la lotta contro il tumore al seno, la “Breakthrough Breast Cancer”.

Che ne pensi di questa notizia? Lascia un commento

La tua e-mail non verrà mai pubblicata o condivisa.

Puoi utilizzare questi tags e attributi HTML:<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>