TOP

Tagliando auto: quando farlo?

tagliando autoFare il tagliando auto non è altro che far eseguire un controllo all’auto al raggiungimento di un determinato numero di chilometri, che variano in base al tipo di auto. Quelle moderne hanno fissato il tetto a 30 mila chilometri.

Sono inclusi due tipologie di controlli che riguardano manutenzione e sostituzione di tutti quei materiali soggetti ad usura, quali olio e filtri vari.

Un primo tagliando in genere si effettua al raggiungimento dei 10 mila chilometri.

Per quanto riguarda il posto dove portare l’auto per il tagliando, fino a qualche tempo fa ci si doveva recare esclusivamente in un’officina autorizzata dalla casa produttrice dell’auto.

Da poco invece, si può anche scegliere di portare l’auto dal proprio meccanico di fiducia.

Tenere sotto controllo l’auto è comunque una cosa da fare sempre, non solo al raggiungimento del tetto di chilometri per il tagliando.

Controllo stato dell’olio, controllo dei filtri d’aria e dei filtri antipolline, dovrebbero essere eseguiti con più frequenza per evitare danni al motore e fastidiosi intoppi.

Che ne pensi di questa notizia? Lascia un commento

La tua e-mail non verrà mai pubblicata o condivisa.

Puoi utilizzare questi tags e attributi HTML:<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>