TOP

Tante novità in arrivo sul mercato delle auto

Gli anni 2012 e 2013 sono e saranno anni importanti per le novità sulle auto. Più di 160 nuovi modelli e varianti sono pronti per essere lanciati sul mercato e amplieranno l’offerta automobilistica di tante novità interessanti. Nonostante tutti i provvedimenti per lanciare modelli sempre più economici nel consumo di carburante, un’altra tendenza si mette ben in evidenza: la potenza, gli accessori di lusso e le dotazioni sempre più ricercati per migliorare il comfort di guida sono sempre in primo piano.

Tra i tanti modelli pronti per essere presentati al pubblico c’è la nuova VW Golf 7 che sarà presentata in anteprima al Salone di Parigi a settembre. Da dicembre sarà poi disponibile sul mercato. La VW Golf arriva così alla settima generazione di questa gamma di successo che vanta una grande fedeltà da parte degli acquirenti di auto.

Altre novità sulle auto riguardano la BMW Serie 1 che prevede il lancio in autunno della nuova versione a tre porte, rimanendo sostanzialmente fedele al già esistente modello a cinque porte.

Anche per la casa automobilistica di Stoccarda, la Mercedes, l’anno 2012 si presenta con importanti novità.  Sono quattro i modelli nuovi, tra cui la Nuova Mercedes Classe A con un design più dinamico.

All’ultimo salone di Ginevra la Ford ha presentato la nuova multispazio compatta B-Max che attirerà gli sguardi per l’innovativa apertura delle porte: senza montante centrale, le porte anterio ri si aprono in avanti, mentre quelle posteriori scorrono verso dietro, garantendo il massimo spazio e la massima comodità ai passeggeri.

Per menzionare qualche novità sulle auto italiane, l’Alfa Romeo lavora con la massima priorità sulla variante della MiTo per renderla ancora più attraente. Nella seconda metà dell’anno sarà il debutto dell’Alfa Giulia, successore della 159, che sarà costruita sia in Italia sia negli USA.

Nonostante la crisi economica, i produttori di macchine puntano sulle novità e il restyling dei modelli già esistenti per soddisfare le esigenze e richieste degli automobilisti in tutto il mondo.

Che ne pensi di questa notizia? Lascia un commento

La tua e-mail non verrà mai pubblicata o condivisa.

Puoi utilizzare questi tags e attributi HTML:<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>