TOP

Tesla Motors, Nissan e BMW, possibile collaborazione sulle ricariche elettriche

Abbiamo parlato proprio ieri dell’apertura di Tesla Motors della sua biblioteca brevetti, questi verranno trasformati in risorse open source, questa decisione non arriva soltanto come strategia aziendale accompagnata dalla prima vendita ufficiale del suo veicolo sostenibile, il Modello S, ma anche per uno scambio con gli altri due colossi BMW e Nissan le quali si trovano d’accordo sull’evoluzione del trasporto sostenibile e tra loro scatta una sorta di intesa e il Ceo di Tesla ha annunciato che non denuncerà chi userà i suoi brevetti open source in buona fede.

Sembra che tra Tesla Motors, BMW e Nissan sia in elaborazione una cooperazione per la tariffazione delle ricariche elettriche e delle reti che collegano i sistemi infotaiment.

La notizia è stata riportata dal Financial Times, il giornale riferisce che sia la Nissan che BMW siano desiderosi di concludere un accordo congiunto per costruire e mantenere reti di ricarica comuni, ovvero che i proprietari di Tesla, BMW e Nissan possano utilizzare. Il Ceo di Tesla è soddisfatto di questa collaborazione e ha commentato dicendo “Abbiamo parlato di possibili modi per collaborare e creare insieme una rete di sovralimentazione. Siamo più che felici per gli altri se possono usare la nostra rete Superchargr o per costruire e installare e poi concludere una sorta di acccordo cross using”. Nissan e BMW ancora non hanno ufficialmente rilasciato informazioni a riguardo,  ma fonti interne hanno rilevato comunque l’interesse delle alte dirigenze a collaborare su una tecnologia auto che rappresenta il futuro del trasporto urbano. Voi che ne pensate? Le due colosse aziendali Nissan e BMW davvero accetteranno di usare una tecnologia e un sistema costruttivo che porta il nome e la creatività costruttiva  di una new entry come Tesla? Potete leggere questo interessante approfondimento: http://moneyweek.com/money-morning-investing-in-tesla-electric-cars/

Che ne pensi di questa notizia? Lascia un commento

La tua e-mail non verrà mai pubblicata o condivisa.

Puoi utilizzare questi tags e attributi HTML:<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>