TOP

Trenta cose da fare, Seat presenta un concorso e il suo nuovo bolide

Seat Italia presenta diverse iniziative per presentare i suoi prodotti e festeggiare i suoi trent’anni di vita. Per quest’ultimo evento è stato creato un vero e proprio hastag, #trentacosedafare e un concorso.

Iscrivendosi dal sito specifico 30cosedafare.it bisogna “scrivere un post con la cosa più originale da fare a 30 anni”, “votare i post preferiti e condividerli creando una lista personale”. Attendere la classifica e la possibilità di vincere ogni giorno fantastici premi per “realizzare la cosa da fare preferita o descritta”. Insomma, un evento e un concorso che unisce, animi, sentimenti e desideri oltre alla passi9one per un marchio importante. I premi fondamentalmente consistono in un insieme di Smartbox viaggi e avventura. Potete approfondire visitando la seguente pagina:

http://30cosedafare.it/regolamento

Non sembra l’unica iniziativa, per le guidatrici appassionate di auto Seat Italia ha creato un focus group dedicato, per iscriversi bisogna inviare una mail con i dati -nome, cognome, età e auto posseduta – al seguente indirizzo focusgroup@seat-italia.it

https://www.facebook.com/photo.php?fbid=723627084347665&set=a.160236530686726.31264.143391732371206&type=1&theater

Insomma, Seat scatenata anche nella presentazione dei suoi modelli e nelle sue prestazioni sportive. Da poco è stata presentata la super spyder Seat Ibiza Cupster, auto che ha sfrecciato nelle strade in occasione del meeting Worthersee 2014. Questa Spyder, Seat Ibiza Cupster si presenta con una forma prorompente e che rompe lo schema lineare e rotondo delle auto da corsa sportive. Vediamo un asse continua tra il cofano anteriore robusto e rialzato alla parte posteriore dell’auto. questo modello orginale e aggressivo viene supportato da penumatici con cerchi in lega da diciotto pollici e contiene sotto il suo cofano particolare un turbobenzina TSI da 1400 cavalli. Questo modello sarà mostrato presto in un altro grande evento del 28/31 maggio.

Che ne pensi di questa notizia? Lascia un commento

La tua e-mail non verrà mai pubblicata o condivisa.

Puoi utilizzare questi tags e attributi HTML:<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>