TOP

Volkswagen – Porsche 914

Volkswagen - Porsche 914Il modello VolkswagenPorsche 914 racconta con il suo nome un pezzo di storia delle due case automobilistiche tedesche. Una Joint Venture siglata tra il 1969 e il 1975. Volkswagen in tedesco significa vettura del popolo, Hitler, nel 1937, voleva realizzare un automobile in grado di motorizzare il popolo tedesco. Qualche anno prima, in Italia, Mussolini ebbe la stessa idea, costruire una vettura che non superasse il costo di 5000 lire, nacque la storica 500.

Con Porsche 914, Volkswagen voleva sostituire le coupé – cabriolet Karmann-Ghia, in produzione dal 1953. Il nome si deve al creatore della sua carrozzeria, Karmann che nel Salone automobile di Parigi del 1953, rimase impressionato dal prototipo e decise di lavorare, insieme a professionisti torinesi della Ghia, sulla produzione. Anche Porsche voleva sostituire il modello predecessore 912, una piccola coupé a 4 cilindri che riprendeva alcune caratteristiche della Porche 356. Le due case, legate da ottimi rapporti commerciali, s’accordarono per un progetto comune, prevedendo per la nuova vettura una carrozzeria tipo targa che potesse ospitare indifferentemente un propulsore Volkswagen o Porsche, montato in posizione centrale-posteriore e stabilendo di affidarne l’assemblaggio ad una struttura terza. Nacque una nuova società e VW-Porsche e il nuovo modello Volkswagen – Porsche 914, fu presentato al Salone dell’Automobile di Francoforte sul Meno nel 1969.

Porsche progettò il telaio e le sospensioni. Nella meccanica aveva posizionato il motore nella parte posteriore centrali, e aveva aggiunto sospensioni a 4 ruote indipendenti con barre di torsione, cambio manuale a 5 marce e freni a disco su tutte le ruote. La carrozzeria venne disegnata e curata dallo studio di design Gugelot di Ulma e Karmann che si è occupato dell’assemblaggio.

Dalla Volkswagen – Porsche 914 sono nate diverse versioni. La gamma iniziale era composta da 2 allestimenti (standard e S) che si differenziavano per i motori e lo stile. La  Porsche 1911 S, nasce dal modello W-P 914, fu sostituita da una breve produzione di un ulteriore nuovo modello, Porche 916, che doveva essere una versione meno costosa. Il modello della Joint Venture, intanto, conquistava il mercato statunitense vendendo circa 86 mila veicoli. Oggi, il valore di mercato della VOLKSWAGEN PORSCHE 914, parte da un prezzo di 8000 euro ad un prezzo 15000 per la cilindrata 1991.

Che ne pensi di questa notizia? Lascia un commento

La tua e-mail non verrà mai pubblicata o condivisa.

Puoi utilizzare questi tags e attributi HTML:<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>