TOP

Volkswagen Scirocco in arrivo nei saloni Europei, prima il debutto

Volkswagen Scirocco Dalle sale dell’auto Show di Ginevra ai saloni di vendita auto, il modello Volkswagen Scirocco rinnovato nel look e nei motori inizia la sua commercializzazione, il debutto avverrà il 6 marzo e inizierà la sua commercializzazione durante la seconda parte dell’anno in molti paesi del mondo: Cina, Turchia, Australia, Argentina, Stati Uniti, Francia

Volkswagen Scirocco è una coupé sportiva rinnovata nell’estetica con un nuovo paraurti anteriori con griglia ridisegnata, fari con luci bixeno e un’aggiunta di Fari Led laterali e posteriore fendinebbia. Servono per migliorare la visibilità della macchina e consentire alle altre auto di rilevare meglio la presenza del veicolo in contesti difficili.

L’interno dell’auto, Volkswagen Scirocco , è stato migliorato e reso elegante con bocchette di areazione centrali e nuovi indicatori di temperatura interna della macchina. L’aria, in caso di installazione di climatizzatore, è meglio distribuita in tutto l’abitacolo evitando la concentrazione di temperatura che in tutto l’interno deve essere equilibrato. Si ascolterà la musica in una maniera più rilassata e coinvolgente grazie al sistema audio aggiornato e le ultime tecnologie digital touch sono state integrate per migliorare il servizio di navigazione satellitare.

La nuova Volkswagen Scirocco supporta le nuove motorizzazioni meccaniche che ottimizzano i consumi generando più potenza. Abbiamo quindi i motori benzina 1.4 litri TSI 125 CV, 2.0L 180 CV e 220 CV, il nuovo R 2.0L e 280 HP, i modelli Diesel 2.0 TDI 150 CV o 184 CV. Tutti comprendono dispositivo Start-Stop e recupero dell’energia di frenata. La commercializzazione inizierà nella seconda metà dell’anno per il continente europeo.

Che ne pensi di questa notizia? Lascia un commento

La tua e-mail non verrà mai pubblicata o condivisa.

Puoi utilizzare questi tags e attributi HTML:<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>