TOP

Volvo ufficializza il design della nuova Serie 40

volvo-xc40-concept_4Gli svedesi di Volvo hanno recentemente annunciato cambiamenti per quanto riguarda le vetture della Serie 40 con previsioni ottimistiche di immissione sul mercato già a partire dal 2017. Le principali modifiche al design esterno vengono messe in mostra tramite una coppia di prototipi, diffusi in questi giorni, che tracciano la nuova linea stilistica dei nuovi modelli, peraltro già indicata dalle recenti novità svedesi. Le linee esterne sono decisamente spigolose, dai tratti marcati frutto di un design sapientemente geometrico. Come si diceva già in precedenza, ritroviamo alcuni elementi già introdotti ad esempio sui modelli della Serie 90, un esempio il disegno dei fari sia anteriori che posteriori, i primi con geometria a T coricata mentre i secondi a forma di C.

È evidente dalle immagini diffuse che i due prototipi della Serie 40 presentano uno i lineamenti tipici di una berlina a quattro porte, l’altro le linee di un suv. La principale novità risiede sotto la “pelle” esterna, difatti la Volvo introduce una nuova base meccanica detta CMA capace di notevoli personalizzazioni in tema di condivisione anche tra modelli profondamente differenti sotto il profilo estetico ma anche tecnico. C’è da dire che la nuova base presenta una notevole capacità di adattamento a filosofie di motori differenti quali benzina o diesel ma anche elettrici o di matrice ibrida ricaricabile, settore sul quale Volvo punta decisamente tanto.

Per quanto riguarda la versione berlina possiamo benissimo collocarla all’interno di un mercato che vede ad esempio in testa l’Audi A3 Sedan, mentre il modello suv sarà appannaggio di concorrenti quali Audi Q3 e BMW X1. Prevedibile anche il fatto che questi nuovi modelli porteranno in dote una ricca gamma di accessori votati alla sicurezza, tra i quali un sistema tra i più avanzati al mondo a detta di Volvo stessa. In definitiva si riscontrano elementi di particolare eleganza che ritroveremo certamente nella totalità dei modelli Volvo dell’avvenire.

Che ne pensi di questa notizia? Lascia un commento

La tua e-mail non verrà mai pubblicata o condivisa.

Puoi utilizzare questi tags e attributi HTML:<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>