in

DS Automobiles pronta a sfidare Tesla

DS 4

Non è più un segreto che le case automobilistiche abbandoneranno completamente l’energia termica entro il 2035 in Europa. I nuovi standard in termini di emissioni di CO2 le stanno infatti spingendo ad abbracciare il 100% di energia elettrica entro il prossimo decennio, anche se alcuni brand non aspetteranno questa scadenza per farlo.

Tra questi c’è DS Automobiles. All’inizio di agosto, il marchio premium del gruppo Stellantis (fusione del gruppo PSA e Fiat Chrysler) ha rivelato le sue ambizioni in fatto di auto elettrificate: il suo catalogo girerà le spalle al termico dal 2024, per lasciare spazio solo all’elettrico.

In un nuovo comunicato l’azienda ribadisce le sue ambizioni, ma condivide anche alcuni elementi sulla sua strategia futura. Dal 2024 si tratterà dunque di una DS4 elettrica che inaugurerà “ il primo progetto 100% elettrico di Stellantis basato sulla piattaforma STLA MEDIUM  ”, si legge.

STLA MEDIUM è una delle quattro piattaforme presentate quest’estate, insieme a STLA SMALL, STLA LARGE e STLA FRAME. Ciascuno di essi corrisponde a uno o più segmenti di veicoli, definiti da diverse dimensioni e capacità della batteria. Il MEDIUM darà così il posto d’onore alle compatte elettriche.

Per quanto riguarda la batteria, oscillerà tra 87 e 104 kWh. Nel caso delle future DS4 Automobiles bisognerà contare sul limite massimo, cioè 104 kWh. Questo dovrebbe dargli un’autonomia di 700 chilometri, assicura DS Automobiles. Vale a dire un raggio d’azione ampiamente sufficiente per effettuare lunghi viaggi.

Nel momento in cui scriviamo, questa autonomia supererebbe quella della Tesla Model S , ad esempio, almeno sulla carta. In pratica le cose si spingono a seconda del consumo energetico influenzato da molteplici fattori. E soprattutto, entro il 2024, Tesla avrà probabilmente sviluppato nuove celle ancora più efficienti.

In ogni caso, Béatrice Foucher, amministratore delegato di DS Automobiles, ha dichiarato: “Questo  modello futuro offrirà tecnologia e raffinatezza eccezionali, grazie a un perfetto adattamento degli elementi tecnici ai desideri dei clienti DS Automobiles  ”. Ci vediamo nel 2024 per scoprire questo ambizioso progetto.

Ti potrebbe interessare: Presentata la nuova DS 4: grande personalità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.