in

Nissan Ariya: debutta la nuova piattaforma CMF-EV per veicoli elettrici

La Ariya arriva in versione elettrica con la nuova piattaforma

Piattaforma Nissan Ariya

Nissan svela i dettagli della piattaforma CMF-EV. Si tratta della nuova piattaforma che debutta in Europa su Nissan Ariya. Questa è la prima vettura dell’Alleanza Renault-Nissan-Mitsubishi ad adottare questa nuova piattaforma. Soprannominata il “magico tappeto volante”, per la sua estrema versatilità e le immense possibilità offerte a progettisti e designer, la nuova piattaforma sarà la base per una vasta gamma di modelli elettrici e supporterà la realizzazione della visione aziendale a lungo termine Ambition 2030.

Entro il 2030, inoltre, sulla nuova piattaforma saranno realizzati 15 modelli elettrici dell’Alleanza Renault-Nissan-Mitsubishi, contribuendo a massimizzare l’efficienza produttiva dei tre grandi costruttori a livello mondiale.

I vantaggi della piattaforma CMF-EV usata sulla Nissan Ariya

La piattaforma CMF-EV dà forma al concetto di “open floor”, con configurazione piatta e alloggiamenti per i motori elettrici situati vicino agli assi anteriori e posteriori. I pacchi batterie sono stati ideati per essere molto sottili e costituire un supporto strutturale per la vettura.
Con questa nuova piattaforma, si sfrutta a pieno il potenziale dell’abitacolo in termini di abitabilità. Innanzitutto non c’è il tunnel centrale. Quindi c’è più spazio. L’abitacolo ampio, la console centrale mobile e il comfort garantito a guidatore e passeggeri fanno della Nissan Ariya un salotto su quattro ruote.

La versatilità della piattaforma permette ai clienti di scegliere fra varie configurazioni di motore e trasmissione. Si può scegliere se si desidera un solo motore elettrico con 2 ruote motrici, oppure se scegliere la configurazione con 2 motori elettrici e quindi sfruttare la trazione integrale e-4ORCE.

La trazione e-4ORCE è il più avanzato sistema di trazione integrale Nissan, che regola forza motrice e azione del freno sulle quattro ruote e garantisce prestazioni brillanti ed estremo controllo, per affrontare al meglio ogni tipo di curva e superficie.

Inoltre, l’azione bilanciata e controllata dei freni anteriori e posteriori riduce al minimo il beccheggio della vettura, con tutto vantaggio della stabilità e il comfort di guida. Al momento la Ariya è disponibile in preordine nel Regno Unito, Norvegia e Paesi Bassi. In estate, invece, la vettura arriverà anche in Italia.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!