in ,

Nuova Kia Sportage: prime immagini della versione base

Prime immagini spia della nuova Kia Sportage nella sua versione entry level

Nuova Kia Sportage
Nuova Kia Sportage

Il Korean Car Blog ha pubblicato nelle scorse ore online le prime immagini dal vivo della versione base della nuova Kia Sportage presentata in Europa. La versione entry level del crossover della casa coreana è radicalmente diversa dalla variante top di gamma, che è stata utilizzata un mese fa per la presentazione ufficiale.

Un mese fa, Kia ha presentato ufficialmente la versione europea del crossover Kia Sportage di nuova generazione. Alla presentazione ha preso parte la versione più costosa la GT Line. Essa si caratterizza per la presenza di vernice della carrozzeria a contrasto, cambio automatico, selettore di trasmissione a forma di rondella, due ampi schermi per il quadro strumenti e per il centro multimediale, combinati in un unico pannello e molte altre opzioni.

La versione base della nuova Kia Sportage si è rivelata molto più povera di quella vista in fase di presentazione. L’esterno è notevolmente semplificato. Le ruote sono più piccole. I sedili sono rivestiti in tessuto. Cruscotto e schermi media center sono più piccoli rispetto alla versione top di gamma. I tasti fisici si trovano lungo i bordi del display multimediale. Il piantone dello sterzo ha un interruttore di accensione tradizionale invece di un pulsante.

Ricordiamo che la gamma di motori della nuova Kia Sportage per l’Europa è composta da motori turbo benzina e diesel da 1,6 litri, che funzionano in combinazione con generatori di avviamento a 48 volt del sistema MHEV. Inoltre, per il modello è disponibile una centrale ibrida con ricircolo. Vedremo a proposito di questo modello di Kia quali altre novità emergeranno nelle prossime settimane.

Ti potrebbe interessare: La Kia Xceed alla corte delle crossover compatte

Ti potrebbe interessare: La nuova KIA Sportage: la futura generazione avrà una versione specifica per l’Europa

Ti potrebbe interessare: KIA : la casa automobilistica coreana che fa parte del gruppo Hyundai pone le basi per 7 nuovi veicoli elettrici e presenta il nuovo logo

Lascia un commento