Parametri principali caratterizzanti il generatore di vapore

–potenza del generatore che può essere espressa o mediante la portata di vapore prodotta o tramite il carico termico erogato

  • Pressione nominale o di bollo e pressione di esercizio

–rappresentano rispettivamente la massima pressione alla quale può funzionare il generatore

–la pressione, inferiore o al limite uguale alla precedente, a cui viene fatto funzionare il generatore

  • Pressione di prova: rappresenta la pressione idraulica a cui viene collaudato il generatore.•Contenuto d’acqua:massa d’acqua contenuta nel generatore in condizioni di funzionamento a regime•Superficie di scambio termico•Volume della camera di combustione•Tipologia costruttiva: generatori a tubi di fumo e generatori a tubi d’acqua

ELEMENTI PRINCIPALI GENERATORE DI VAPORE:Il volano termico Consente di incrementare per brevi periodi la produzione di vapore permettendo di far fronte sia a piccole variazioni di richiesta dell’utenza senza regolare i bruciatori, sia di soddisfare un ulteriore aumento di richiesta operando già in condizioni di carico massimo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.