in ,

Suzuki S-Cross Hybrid 2022: immagini, motori e dotazione della nuova generazione

Il SUV di casa Suzuki si rinnova

Suzuki S-Cross

Suzuki svela ufficialmente la nuova generazione della Suzuki S-Cross Hybrid 2022. Si tratta di un profondo rinnovamento per il SUV compatto della casa nipponica che arriva sul mercato con un look rinnovato e conservando alcune delle sue principali caratteristiche, a partire dalle dimensioni compatte e da una gamma di motorizzazioni elettrificata. Suzuki ha già confermato il debutto in concessionaria della nuova generazione di Suzuki S-Cross per la fine del 2021.

Suzuki S-Cross Hybrid 2022: dimensioni, interni, allestimenti

La nuova generazione di Suzuki S-Cross si rinnova nel look, proponendo ora un design più aggressivo accompagnato da forme più muscolose e da un frontale decisamente più grande rispetto al modello precedente. La carrozzeria esterna è impreziosita da dettagli cromati e in nero lucido. Nella parte frontale troviamo anche i fari LED a tre elementi. Presenti anche le protezioni per il sottoscocca che certificano le ambizioni off road del SUV.

Al posteriore, inoltre, la nuova Suzuki S-Cross si presenta in una veste rinnovata con fari a sviluppo orizzontale, protezioni nere per il paraurti e piccolo spoiler. Il SUV di casa Suzuki riprende le dimensioni del modello precedente. La lunghezza complessiva della vettura è di 4,30 metri mentre la larghezza è di 1,79 metri. Per l’altezza, infine, la misura massima è di 1,58 metri. Le dimensioni compatte del SUV sono ideali per l’utilizzo in ambito urbano con occasionali avventure off-road. Lo spazio interno è più che sufficiente e la capacità di carico del bagagliaio è di 430 litri.

Suzuki S-Cross

All’interno dell’abitacolo, la nuova Suzuki S-Cross propone il giusto mix tra tradizione e tecnologia. Al centro della plancia c’è un display touch da 9 pollici con il sistema di infotainment che supporta Android Auto ed Apple CarPlay anche in versione wireless. Da segnalare, inoltre, la presenza sulla console centrale del selettore All Grip Select. Si tratta di una comoda manopola che consente al guidatore di impostare la corretta modalità di guida per il percorso da affrontare. Il SUV potrà contare sulle modalità Auto, Sport, Snow e Lock.

Suzuki S-Cross

In questo modo, è possibile impostare alcuni parametri del veicolo, adeguando il funzionamento alla tipologia di manto stradale ed ottimizzando i consumi. Di serie, inoltre, il nuovo SUV di Suzuki include una buona dotazione di sicurezza con la possibilità di sfruttare la guida autonoma di livello 2. A disposizione dei clienti c’è il cruise control adattivo con funzione Stop & Go, il mantenimento di corsia e il Rear Cross Traffic Alert. Presente anche il sistema Blind Spot Monitor. 

Per il momento, Suzuki non ha ancora svelato gli allestimenti della nuova generazione di Suzuki S-Cross. La gamma si articolerà in più varianti con la possibilità per i clienti di personalizzare la dotazione anche con una serie di pacchetti aggiuntivi. L’azienda ha confermato la disponibilità di 8 colorazioni per la carrozzeria del nuovo SUV.

Suzuki S-Cross Hybrid 2022: le motorizzazioni e prezzi

La nuova Suzuki S-Cross 2022 arriva sul mercato con un’unica motorizzazione. Per la clientela ci sarà la possibilità di puntare sul motore 1.4 benzina con sistema mild hybrid a 48 V. Il motore è in grado di erogare una potenza massima di 129 CV ed è abbinabile alla trazione anteriore oppure alla trazione integrale Allgrip. Suzuki ha già anticipato che nel corso del 2022 è previsto il lancio di una variante plug-in hybrid. 

Per la fase di lancio, Suzuki ha già aperto le prenotazioni, tramite la piattaforma online Smart Buy, della nuova S-Cross Hybrid 1.4 Starview AT 4WD ALLGRIP. Il modello dotato di una dotazione completa è disponibile ad un prezzo di 30.690 euro. Il listino prezzi completo per tutte le varianti sarà rivelato successivamente.

Immagini e video