in

Tesla aumenta i prezzi di Model S e Model X

Nelle scorse ore aumento di prezzo in USA per Tesla Model S e Model X

Tesla Model S Plaid
Tesla Model S Plaid

Tesla ha aumentato i prezzi di Model S e Model X di altri $ 5.000 in USA poiché la domanda sta spingendo le consegne di nuovi ordini per il prossimo anno. La casa automobilistica americana è tornata a consegnare la sua gamma completa di veicoli dopo aver finalmente ripreso la produzione del Model X dopo l’aggiornamento.

Dopo Model 3 e Model Y Tesla aumenta i prezzi anche di Model S e Model X

La casa automobilistica di Elon Musk sta producendo più veicoli che mai, ma anche la domanda è più alta che mai e si traduce in lunghi tempi di attesa. Tesla sembra trarne vantaggio con prezzi più alti sui nuovi ordini. Ricordiamo che nei giorni scorsi la società californiana ha aumentato i prezzi base sia del Model 3 che del Model Y. I due modelli hanno visto salire il loro prezzo di circa 2 mila dollari ciascuno. Adesso la casa automobilistica ha anche aumentato il prezzo della sua ammiraglia Model S e del SUV Model X.

Dopo essere rimasta fuori produzione per 6 mesi, Tesla ha riavviato la produzione della Model S a giugno e ha accelerato le consegne nel terzo trimestre. Il veicolo non è ancora a piena capacità produttiva, ma si prevede che si avvicinerà molto presto e Tesla ha confermato che è tornato a un margine lordo positivo.

Tuttavia, la casa automobilistica ha deciso di aumentare il prezzo della Model S Long Range di $ 5.000 oggi. Il prezzo è passato da $ 89.990 a $ 94.990 per la versione più economica della berlina ammiraglia di Tesla. La stessa cosa sta avvenendo con Model X il cui prezzo è passato nelle scorse ore da $ 99,990 a $ 104,990 come si evince dal configuratore online. Ricordiamo che la consuetudine di cambiare i prezzi delle sue auto è una pratica molto diffusa in Tesla. Nel corso dell’anno i prezzi delle auto della casa di Elon Musk vengono ritoccati diverse volte.

Ti potrebbe interessare: Che succede a Tesla? Rimosse le caratteristiche del Cybertruck dal sito web