in ,

Volkswagen raddoppia le vendite di auto elettriche

Il Gruppo Volkswagen ha raddoppiato le vendite di veicoli elettrici nel terso trimestre del 2021

Volkswagen
Volkswagen

Il Gruppo Volkswagen ha continuato con successo la sua offensiva elettrica globale nel terzo trimestre del 2021. Nonostante una carenza di semiconduttori, 122.100 BEV sono stati consegnati ai clienti da luglio a settembre, con un aumento del 109 percento rispetto al trimestre dell’anno precedente. In particolare, l’accelerazione del mercato in Cina ha registrato un’accelerazione significativa nel terzo trimestre, dove sono stati consegnati 28.900 BEV, rispetto ai 18.300 della prima metà dell’anno.

La quota BEV delle consegne totali è salita a oltre il 6% nel terzo trimestre. A fine settembre sono stati consegnati in tutto il mondo 293.100 BEV, più del doppio rispetto all’anno precedente (+138 percento). È proseguita anche la forte domanda di veicoli con trazione ibrida plug-in (PHEV). Nei primi nove mesi sono stati consegnati un totale di 246.000 PHEV,

In termini di consegne di BEV per regione, l’Europa era ancora chiaramente in testa, con 209.800 veicoli (quota del 72 percento). Il Gruppo era il leader di mercato qui, rappresentando una quota di mercato di BEV di circa il 26%. Negli Stati Uniti, il Gruppo ha consegnato 27.300 BEV, che corrispondevano al 9% delle consegne BEV globali.

Ciò ha conferito al Gruppo una quota di mercato di circa l’8% nel segmento dei veicoli completamente elettrici, posizionandosi al secondo posto. In Cina a fine settembre sono stati consegnati 47.200 BEV. Questo rappresenta il 16% delle consegne globali di BEV del Gruppo. Nel terzo trimestre, l’accelerazione del mercato ha fatto sì che la Cina rappresentasse una quota del 24%.

Christian Dahlheim: “Come pianificato, abbiamo accelerato significativamente l’espansione del mercato BEV in Cina nel terzo trimestre, e siamo sulla buona strada per raggiungere il nostro obiettivo per l’anno di consegnare da 80.000 a 100.000 veicoli dell’ID. famiglia modello”.

Alla fine di settembre, il marchio principale Volkswagen ha consegnato 167.800 BEV ai clienti (quota del 57 percento). Seguono Audi con 52.800 veicoli (quota del 18 percento), ŠKODA con 32.100 veicoli (quota dell’11 percento), Porsche con 28.600 veicoli (quota del 10 percento) e SEAT con 8.800 veicoli (quota del 3 percento).

I primi 5  modelli BEV  nei nove mesi sono stati i seguenti:

– Volkswagen ID.4 72.700 unità

– Volkswagen ID.3 52.700 unità

– Audi e-tron (incl. Sportback) 36.100 unità

– Porsche Taycan (incl. Cross Turismo) 28.600 unità

– ŠKODA Enyaq iV 28.200 unità

Ti potrebbe interessare: Volkswagen prenderà importante decisione nella prima metà del 2022

Lascia un commento