TOP

Altroconsumo: difendiamoci dalle pubblicità ingannevoli

altroconsumoAltroconsumo, da oltre 40 anni, si dedica alla difesa dei diritti del consumatore, tutelandolo nella scelta e nel suo diritto a crescere in un ambiente più sano. Alla sua lunga storia di impegno sociale e informativo, si aggiunge, anche, l’informazione giuridica finalizzata alla rappresentanza, al risarcimento e alla tutela degli interessi economici dei consumatori.

Altroconsumo è membro di importanti organizzazioni internazionali, come la CI Consumers’ International all’ICRT, International Consumers Research And Testing e fa parte del Beuc, Organizzazione europea delle associazioni dei consumatori.

Altroconsumo affianca i cittadini organizzando class action e nuovi gruppi di acquisto. Un’esperienza importante si è rivelata la class action destinata al risarcimento dei danni per pubblicità ingannevole, nel settore automobilistico.

Le false informazioni rappresentano una pratica commerciale scorretta e l’azione di Altroconsumo, insieme ad altri enti, è stata la prima importante operazione, tra Italia ed Europa, contro questa attività.

pubblicità auto ingannevoli

La class action di Altroconsumo, riguardante le informazioni ingannevoli nel settore automobilistico, è stata un’azione profonda ed essenziale, che ha portato alla luce gli scorretti comportamenti aziendali e le ripercussioni che questi hanno avuto sulle scelte dei consumatori e, di conseguenza, sui loro portafogli. Le società inducono in errore i consumatori, falsando le informazioni o tagliandole, allo scopo di far acquistare loro veicoli con determinate prestazioni in termini di emissioni e consumi che, successivamente, non si rivelano veritiere, comportando un costo di esercizio superiore.

Altroconsumo, per sponsorizzare class action, di cui abbiamo parlato, ha distribuito un video ironico di un cliente che ha acquistato un’automobile, basandosi sulle informazioni ingannevoli fornite dalla società automobilistica, che potete guardare qui di seguito.


Autoconsumo invita all’attenzione, fornendo informazioni importanti che riguardano la possibilità di unirsi ad altri consumatori e richiedere rimborsi o risarcimenti.
Visitate la pagina di Altroconsumo, ricca di informazioni utili e chiare per non farvi cogliere impreparati al prossimo acquisto.

Che ne pensi di questa notizia? Lascia un commento

La tua e-mail non verrà mai pubblicata o condivisa.

Puoi utilizzare questi tags e attributi HTML:<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>