TOP

Appuntamento con i Saloni

Il Salone di Detroit ha fatto da apripista e le anticipazioni succulente sul futuro dell’auto, a medio e lungo termine, non sono certo mancate. Se il buongiorno si vede dal mattino, insomma, prepariamoci a un 2012 ricco di novità a quattro ruote molto interessanti. Dopo la virata verso le compatte del mercato statunitense e le anticipazioni tecnologiche e superlussuose ammirate nella seconda edizione del Qatar Motor Show di Doha, i riflettori si accenderanno finalmente sull’Europa, con il Salone di Ginevra. L’appuntamento è dall’8 al 18 marzo con una lista di anteprime da mettere i brividi: si va dalla Fiat Ellezero alla Ford B-Max, dalla Mokka, il suv compatto di casa Opel, al Maggiolino Cabrio, fino alla Mercedes Classe A, alla Audi A3 e alla Bmw X6. E il menù è ancora ricchissimo. Dal 6 al 15 aprile, il mercato mondiale tornerà a guardare oltreoceano, verso New York, ma prima di allora gli appassionati italiani avranno modo di divertirsi con il My Special Car. L’evento riminese dedicato al tuning e alla personalizzazione dell’auto quest’anno spegne le dieci candeline e, per festeggiare, ha deciso di regalarsi la prima edizione del Rally Ronde My Special Car Show, gara rellistica su un tracciato chiuso da percorrere quattro volte che, per la prima volta, sarà ospitata interamente all’interno di un evento fieristico. Dopo la pausa estiva si ritorna in Europa ma non a Francoforte: il salone tedesco è biennale e rimanda tutti al 2013, così come Tokyo e Shangai. Sarà allora Parigi a presentare altre interessanti novità: su tutte, si parla della versione definitiva dell’attesissima Alfa Romeo 4C. La Germania avrà comunque il suo momento di gloria perché dal 20 al 27 settembre, ad Hannover, andrà in scena il Salone dei veicoli commerciali. Dopo un nuovo passaggio americano da Los Angeles, la chiusura dell’anno sarà ancora made in Italy, con il Motor Show di Bologna, dove sono molto attesi i modelli della Honda, AccordInsight

Che ne pensi di questa notizia? Lascia un commento

La tua e-mail non verrà mai pubblicata o condivisa.

Puoi utilizzare questi tags e attributi HTML:<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>