TOP

Audi A8 di nuova generazione: la vendita inizia a novembre

audi a8 2013Novembre, dicembre e gennaio; i prossimi tre mesi vedranno l’inizio della commercializzazione in Italia della nuova Audi A8, modello storico ridisegnato nello stile e aggiornato nelle prestazioni e nelle caratteristiche tecniche. A Novembre sarà venduta con prezzi di partenza da 84.400 euro, la versione Audi A8 allungata invece sarà venduta ad un prezzo di partenza di 92.829 euro. Tra dicembre e gennaio partiranno i lanci di nuovi modelli e versioni dell’Audi A8, avremo infatti la vendita dei modelli S8, Hybrid, A8 L 6.3 W12. I mesi di vendita e promozioni saranno febbraio e aprile 2014. Vediamo alcune novità della nuova auto Audi A8. Tra i ritocchi stilistici troviamo un nuovo cofano motore con pieghe d’aria più definite, una calandra rielaborata, un paraurti anteriore meno arrotondato e fari più piatti, le luci anteriori e posteriori supportano di illuminatori matrix – beam Led e sensori collegati alla telecamera di bordo. I fari reagiscono e segnalano i veicoli provenienti dalla direzione opposto e regolano automaticamente l’accensione e la potenza degli abbaglianti. Troviamo un cofano posteriore in alluminio e un paraurti pronunciato che protegge e ricopre i tubi di scappamento. Tutti i modelli Audi A8 hanno i nuovi cerchi in lega che sono disponibili in diverse taglia, dai 17 ai 21 pollici di diametro. La nuova Audi A8 viene fornita in diverse versioni di motori, che saranno vendute in maniera progressiva come indicato sopra. Troviamo quattro motorizzazioni a benzina e due a diesel. Rispetto ai modelli A8 precedenti troviamo una potenza aumentata con riduzione fino al 10% dei consumi,  il V8 integra un sistema Cylinder on Deman” e un cambio tiptronic a otto rapporti. Per la resa in strada troviamo un sistema di controllo tenuta e freni di ultima generazione, significa che le sospensioni vengono regolate elettronicamente grazie al dispositivo Adaptive Air Suspension e i freni in carboceramica si integrano ad un sistema di servosterzo elettromeccanico, la guida viene controllata anche da un sistema integrato di assistenza e regolazione dell’assetto che avviene in maniera automatica e veloce grazie ad un sistema computerizzato di analisi dati all’avanguardia.

Che ne pensi di questa notizia? Lascia un commento

La tua e-mail non verrà mai pubblicata o condivisa.

Puoi utilizzare questi tags e attributi HTML:<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>