TOP

Filtri d’aria utili al raffreddamento

filtri autoIl filtro d’aria è un componente importante dell’automobile che favorisce ilraffreddamento interno dell’abitacolo influenzato non solo dalla temperatura esterna ma anche dalla mobilità interna del motore e rappresenta anche un importante depuratore ambientale in quanto ha l’importante compito di purificare l’aria all’interno dell’automobile da polvere e detriti che oltre ad essere respirati, si depositano sulle superfici favorendo la presenza di polvere e sporcizia sulle superfici morbide e dure, inoltre è importante anche proprio per gli elementi interni, la loro salvaguardia dall’usura.

filtri d’aria utili al raffreddamento e alla purificazione dell’abitacolo sono di diverso tipo: possono essere di stoffa, di feltro e schiuma, reticolari, eccetera. Si tratta in sostanza di un corpo caratterizzato da un elemento filtrante con coperchio, l’elemento importante di questo oggetto è la bagnatura circondata anche da una guarnizione di gomma.

Il mercato ha creato diverse tipologie di filtrazioni per la protezione degli elementi tecnici, dei liquidi e come separatore dell’abitacolo interno. I filtri d’aria possono essere meccanici e a carbone, ad olio o porosi, le dimensioni dipendono sempre dal filtro.

Il filtro quindi fa parte dell’impianto di raffreddamento che ha il compito di salvaguardare apparecchiature e dispositivi mantenendo la temperatura giusta, per fare questo utilizza diversi strumenti in base al tipo di impianto di raffreddamento.

E’ importante dedicare attenzione periodica a questo impianto, lo sanno bene gli automobilisti che vivono il problema dell’ingolfamento del motore dovuto al congelamento dell’olio o all’eccessiva vaporizzazione dell’acqua che avviene d’estate con le alte temperature esterne e movimentate dalle dinamiche interne dell’automobile.

Tra le marche consigliate Bosch.

Sapete quando l’impianto di raffreddamento è guasto e quando è necessario cambiare il filtro d’aria? In genere, l’automobilista inizia ad avere i primi sospetti quando la guida inizia a subire delle interruzione e le temperature interne sono davvero alte. Il motore nella sua combustione crea calore e se il filtro è usurato o rotto non svolge la sua funzione di riparazione. Quando si notano questi problemi è importante intervenire tempestivamente non solo cambiando il filtro ma anche cercando di determinare la causa di usura sia dell’impianto di raffreddamento sia del filtro di protezione.

Che ne pensi di questa notizia? Lascia un commento

La tua e-mail non verrà mai pubblicata o condivisa.

Puoi utilizzare questi tags e attributi HTML:<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>