TOP

Finalmente le caratteristiche motoristiche della Ford GT

Ford GTFinalmente la Ford GT si presenta anche sotto il cofano. Sono stati infatti rivelati i dati relativi alle prestazioni e alla capacità motoristiche finora tenute all’oscuro. Motivo? Intense prove di sviluppo che hanno impegnato i tecnici Ford per tutto il 2016, peraltro la notizia delle effettive prestazioni regala alla GT una ulteriore visibilità, sebbene il suo esordio è datato 2015.

Il motore è un Ford Ecoboost dotato di sei cilindri a V capace di 3,5 litri e 656 cavalli dall’impressionante valore di coppia: 745 Nm. Più del 90% della coppia disponibile viene erogata a partire dai 3.500 giri. Il tachimetro fissa il valore di velocità massima dichiarata a 348 km/h con massa complessiva della vettura pari a 1.360 chilogrammi.

Concorrenti nella stessa linea di cavalleria sono senz’altro le Ferrari 488 GTB da 669 cavalli e le McLaren 675 LT da 675 cavalli.

Interessante anche l’introduzione di una specifica aerodinamica attiva che ne migliora notevolmente il comportamento su strada ma soprattutto in pista; sul Circuito di Calabogie Motorsports Park la Ford GT ha battuto il tempo della McLaren 675 LT di un secondo esatto.

Tutti venduti i 1.000 esemplari previsti fino al 2019 con prezzi che si aggirano intorno ai 400.000 dollari.

Interessante il capitolo dei consumi, che seppur teoricamente armonizzati dalla tecnologia Ecoboost del V6 ridotto a 3,5 litri, in pratica sono smentiti dalla realtà. I dati tuttavia non sono di provenienza Ford ma dell’ente per la protezione ambientale americano (EPA). In città si percorrono 4,7 chilometri con un litro di benzina che diventano 7,3 in autostrada con valori medi vicini ai 6 km/l.

In pratica i valori riportati sono simili a quelli della Lamborghini Aventador equipaggiata però con un V12 da 6500 cc.

I dati sui consumi di certo non hanno scoraggiato gli acquirenti già soddisfatti dell’acquisto, a giudicare dai numeri di vendita.

Che ne pensi di questa notizia? Lascia un commento

La tua e-mail non verrà mai pubblicata o condivisa.

Puoi utilizzare questi tags e attributi HTML:<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>