TOP

Imminente un restyling per la BMW Serie 1

BMW Serie 1La rinnovata BMW Serie 1 frutto di un nuovo restyling che interesserà entrambe le versioni a tre e cinque porte è in arrivo con l’ingresso di questo luglio 2017 nell’attesa dell’arrivo della versione totalmente rinnovata (a trazione anteriore) attesa già tra la fine del 2018 e l’inizio del 2019. Il restyling di luglio porterà con se le edizioni speciali Edition Sport Line Shadow, Edition M Sport Shadow e M140i Edition Shadow tutte caratterizzate da una forte impronta sportiva e dalle cornici delle prese d’aria anteriori in nero insieme ai fari anteriori con inserti neri e ai fanali posteriori bruniti. Neri anche gli scarichi.

Disponibili anche cinque nuove tipologie di cerchi in lega da 17 e 18 pollici e le vernici Seaside Blue e Sunset Orange.

All’interno è nuovo l’intero cruscotto con una notevole propensione verso il posto guida (come da tradizione BMW), disponibili differenti possibilità di personalizzazione in termini di modanature, pelli per i sedili e cuciture a contrasto. La plancia è ora verniciata in nero lucido.

La presenza di una scheda Sim permette inoltre al sistema ConnectedDrive di accedere ai servizi che BMW riserva ai propri clienti. Interessante infatti la possibilità offerta dal Concierge Service che permette di scegliere e prenotare hotel e ristorante. Disponibile anche l’Online Entertainment che permette l’accesso a un’infinità di tracce musicali o audiolibri e il Real Time Traffic Information che garantisce informazioni sul traffico in tempo reale. Numerose le motorizzazioni, quelli alimentati a benzina vanno dal 3 cilindri turbo da 109 cavalli della 116i fino al sei cilindri da 340 cavalli della 140i destinato alla M Performance. I diesel sono appannaggio del 116d da 116 cavalli o del 125d con turbina a geometria variabile da 224 cavalli, fino al 118d per la versione xDrive.

Prezzi a partire da circa 25.000 euro.

Che ne pensi di questa notizia? Lascia un commento

La tua e-mail non verrà mai pubblicata o condivisa.

Puoi utilizzare questi tags e attributi HTML:<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>