TOP

La Mazda 6 si migliora

mazda-6-2017_10Dopo l’annuncio di un rinnovamento che coinvolgerà la Mazda 3, in casa Mazda, interventi di rinnovamento tecnico ed estetico vengono riservati anche alla Mazda 6 per entrambe le versioni berlina e wagon. Per l’Europa c’è da aspettare l’autunno. Peraltro primo modello ad essere dotato del sistema G-Vectoring capace di aumentare la precisione di guida in curva riducendo la coppia del motore. Nessuna grossa novità di tipo estetico ma un abitacolo sensibilmente migliorato dal punto di vista dell’insonorizzazione, perciò nettamente più silenzioso. Merito di nuove guarnizioni per le portiere, tolleranza ridotta fra i pannelli e materiali isolanti. Inoltre sono persino stati riprogettati i finestrini anteriori per contenere i fruscii aerodinamici.

Novità all’interno vanno ricercate nel nuovo disegno del volante, in un nuovo schermo da 4,6 pollici nel quadro strumenti e la presenza di un nuovo head up display. Quest’ultimo fornisce velocità e altri parametri. All’esterno novità nella nuova vernice grigio Machine.

Il 2.2 litri diesel rimane invariato nelle potenze disponibili, rispettivamente 150 e 175 cavalli. Sono invece nuovi tre sistemi utili a velocizzare la risposta dell’acceleratore e a ridurre il rumore. Un esempio? Il Natural Sound Smoother capace di ridurre i rumorini del motore a gasolio tramite un particolare ammortizzatore che ne smorza il suono. I motori benzina non verranno completamente importati in Italia, disponibili però un 2.0 da 145 e 165 cavalli e un 2.5 da 192 cavalli. Rinnovato anche il sistema Traffic Sign Recognition capace di riconoscere i segnali stradali, ora capace di riconoscere anche i divieti di accesso e di emettere un segnale sonoro nel caso si oltrepassasse la velocità stabilità nello stesso tratto di strada.

Una particolarità nel sistema Advanced Smart City Brake Support, aiuto per la frenata di emergenza, che rinuncia all’utilizzo del laser in luogo di una più efficace e collaudata telecamera.

Che ne pensi di questa notizia? Lascia un commento

La tua e-mail non verrà mai pubblicata o condivisa.

Puoi utilizzare questi tags e attributi HTML:<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>