TOP

SKODA CITYGO

SKODA CITYGOLa Volkswagen di Bratislava ha prodotto la prima Skoda Citygo, nonché la nuova piccola di casa Skoda appunto, la quale appoggia l’esordio sposando le caratteristiche della UP! (altra citycar della casa-madre tedesca) e della Mii, neonata di casa Seat.

Si dovrà aspettare il salone di Ginevra 2012 che si terrà dall’8 al 18 marzo per poterle ammirare, ma intanto si possono scorgere alcune caratteristiche.
La vettura, lunga poco più di 3,50 mt e larga poco più di 1,60 mt, aumenta la sua vivibilità interna sviluppandosi in 1,478 mt d’altezza.

La capacità del bagagliaio è di 251 litri, fino ad arrivare a 951 abbattendo i sedili posteriori.

Skoda Citygo offre spazio al suo interno per 4 persone, potendo disporre di un tetto panoramico, e di finestrini posteriori apribili a compasso.

Le motorizzazioni disponibili si sviluppano sulla base del 3 cilindri da 999 cc con potenze da 60 e 75 CV; nel corso dell’anno potremo poi assistere allo sviluppo della Skoda Citygo Green Tec che si avvale dello start/stop e del sistema di recupero dell’energia cinetica, in grado di garantire consumi ridotti (4,1 l/100 km la 60 CV, 4,2 l/100 km la 75 CV).

Il suo debutto nel mercato europeo sembra fissato ad inizio estate dell’anno corrente, dove la piccola auto, seppur di modestie dimensioni, sembra avere grandi pretese e responsabilità, in primis quello di riempire il vuoto proprio nel segmento delle micro-car in casa Skoda, segmento che sembra prender sempre più piede nelle città dove versatilità e praticità la fanno da padrona.

Per capire il lavoro svolto dal motore di modesta cilindrata basta osservare i seguenti dati: accelerazione da 0 a 100km/h in 12,7 secondi e velocità massima che si aggira intorno ai 170 km/h (dati relativi al motore da 75CV); prestazioni di tutto rispetto per una cilindrata tanto piccola quanto adatta per un uso cittadino, dove anche il peso ridotto (intorno ai 854kg) consente consumi ridotti per la gioia di tutti i portafogli.

Che ne pensi di questa notizia? Lascia un commento

La tua e-mail non verrà mai pubblicata o condivisa.

Puoi utilizzare questi tags e attributi HTML:<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>