TOP

Toyota Prius, storia di un ventennio ibrido

Toyota PriusIl 1993 per Toyota è l’anno buono per iniziare a ragionare sul veicolo degli anni duemila che avrebbe portato all’avvio del progetto siglato G21 che vedeva al timone Takeshi Uchiyamada con l’obiettivo primario di migliorare l’efficienza della vettura, che sarebbe poi diventata la Toyota Prius, di 1,5 volte in più rispetto alle vetture tradizionali del tempo. Tuttavia ci mise un niente Akihiro Wada, vicepresidente del settore ricerca e sviluppo di Toyota, a dire che il range poteva essere esteso a due volte in luogo dell’1,5 precedente e per fare ciò la via era quella della tecnologia ibrida; motore tradizionale abbinato ad uno elettrico.

(altro…)

Leggi Tutto