in

Car pooling

car pooling

car poolingCos’è il Car pooling?

I venti di crisi travolgono gli italiani, il costo della benzina aumenta, le assicurazioni non fanno sconti e anche i mezzi pubblici sono destinati a costare di più. In un Paese che annaspa, poi, ci sono città dove il traffico rappresenta una piaga quotidiana. C’è un modo per dare un colpo al cerchio e uno alla botte, uno al bilancio familiare, risparmiando, e uno alla mobilità sostenibile, evitando l’uso di un’automobile a testa: è il car pooling, fenomeno che si sta affermando sempre più. Sembrava una chimera l’idea di condividere l’automobile. Eppure, lentamente, sta prendendo piede anche in Italia. Lo rileva il sito specializzato postoinauto.it, secondo cui il ricorso al viaggio condiviso è aumentato del 50% in occasione del weekend di ferragosto, specie andando da Nord verso Sud. Tra il 15 Luglio e il 15 Agosto è aumentata del 30% l’offerta e la richiesta di passaggi in auto rispetto allo stesso periodo del 2010. Un dato importante, legato forse alla crisi economica che spinge molti italiani a preferire comportamenti meno dispendiosi: chi scegli di viaggiare con il carpooling risparmia mediamente 250 euro rispetto a chi privilegia scelte più tradizionali per spostarsi. Molte sono le aziende che si sono attivate per collaborare con case costruttrici, per realizzare tipi d’auto all’avanguardia. Tra queste ci sono aziende che nel 2010 hanno fatturato oltre 30 miliardi di euro investiti per collaborare nella costruzione d’auto. Collaborare con un ampio numero di costruttori all’avanguardia nel campo della ricerca e sviluppo di ogni tipo di tecnologia che si possa applicare ai veicoli, è solo un bene, in modo da avere auto sempre più innovative. Non possiamo sapere come saranno le auto del domani, ma possiamo provare solo ad immaginare quel che sarà. Per prima cosa, le auto consumeranno sempre meno e saranno sempre meno inquinanti, anche nel rispetto delle normative internazionali sempre più drastiche e restrittive. Nonostante tutto la Honda, riscontra ancora molto successo sul mercato con la Honda Accord e la sua Insight .

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!