in

Jaguar Land Rover taglia la produzione di 3 modelli

Modelli quali Range Rover Velar, Land Rover Evoque e Discovery Sport e Jaguar F-Pace subiranno tagli alla produzione

Jaguar Land Rover vendite trimestre 2022

Jaguar Land Rover taglierà la produzione di nuove auto almeno fino alla primavera del 2023 a causa della continua carenza di componenti elettronici, riporta Automotive News Europe. Secondo la pubblicazione, che fa riferimento alle proprie fonti, la casa automobilistica britannica darà la priorità a modelli più costosi con margini elevati. Di conseguenza, ridurrà la produzione di modelli come Range Rover Velar, Land Rover Evoque e Discovery Sport, nonché Jaguar F-Pace, aumentando al contempo l’assemblaggio delle costose Range Rover e Range Rover Sport.

Jaguar Land Rover taglierà la produzione di nuove auto almeno fino alla primavera del 2023

Un portavoce di Jaguar Land Rover ha confermato ai giornalisti che l’industria automobilistica continua a soffrire di continue interruzioni nella catena di fornitura dei semiconduttori, costringendo le case automobilistiche ad adeguare le operazioni dei loro impianti. Allo stesso tempo, il gruppo automobilistico britannico osserva che la domanda di auto di entrambi i marchi è ancora di alto livello.

La società ha sottolineato che non intende ridurre la produzione del suo stabilimento di Nitra in Slovacchia, che produce il SUV più venduto del marchio, il Defender. Non ci sono piani per ridurre il personale delle sedi britanniche del produttore automobilistico.

Jaguar Land Rover
Jaguar Land Rover taglierà la produzione di nuove auto almeno fino alla primavera del 2023 a causa della continua carenza di componenti elettronici

Vale la pena notare che la riduzione della produzione di auto ha già portato al fatto che le code per la nuova Range Rover si allungano anche per più di un anno e l’accettazione degli ordini per alcune versioni del modello è stata completamente interrotta.

Nel terzo trimestre del 2022, Jaguar Land Rover ha riferito che le consegne di auto ai concessionari sono state inferiori del 17 per cento rispetto alle previsioni. Vedremo dunque che novità arriveranno a proposito del gruppo inglese nel corso delle prossime settimane.

Ti potrebbe interessare: Land Rover Defender: ecco una proposta valida per una variante Convertibile del celebre modello della casa inglese

Looks like you have blocked notifications!